17/04/2019

Setto nasale deviato: l’intervento può fare più bello il naso?

Dottor Giuseppe Spinelli Pubblicato il Aggiornato il 17/04/2019

Un intervento chirurgico effettuato per risolvere problemi funzionali legati alla deviazione del setto nasale può, allo stesso tempo, migliorare l'estetica del naso.

Una domanda di: Milena
Gentile professore,
ho 50 anni e un problema di russamento forte dovuto a una deviazione del setto nasale. L’otorino mi ha detto che devo sottopormi all’intervento se voglio risolvere. Poiché ho un naso piuttosto brutto le chiedo: non è che posso approfittare di questa indicazione per modificarlo anche esteticamente oppure si tratta di una cosa impossibile da fare? Vorrei cioè capire se si possono unire le due cose. In questo caso non sarebbe meglio che a operarmi fosse un chirurgo maxillo-faciale anziché un otorino?
Grazie mille!
Dottor Giuseppe Spinelli
Dottor Giuseppe Spinelli

Gentile Milena,
le problematiche che generano il russamento possono essere molteplici ed è necessario , prima, approfondire la diagnosi con una TC (tomografia computerizzata) del massiccio facciale e con una polisonnografia. E’ auspicabile, se indicata, eseguire una settorinoplastica funzionale e ricostruttiva, nel medesimo tempo chirurgico, al fine di migliorare il naso sia da un punto di vista funzionale che estetico. In altre parole, quello che lei vorrebbe di fatto è realizzabile. Con cordialità.

Il parere dei nostri specialisti ha uno scopo puramente informativo e non può in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o al rapporto diretto con il medico curante. I nostri specialisti mettono a disposizione le loro conoscenze scientifiche a titolo gratuito, per contribuire alla diffusione di notizie mediche corrette e aggiornate.


Scrivi a: Dottor Giuseppe Spinelli