24/01/2019

Pelle: i cinque principi attivi che la rendono più bella

Alberta Mascherpa Pubblicato il Aggiornato il 24/01/2019

Sono le sostanze più preziose, indispensabili per una pelle sana e vitale, fresca e luminosa

principi attivi pelle

Derivano dal mondo naturale e sono i principi attivi chiave per la salute e la bellezza della pelle. Si trovano nei migliori cosmetici per il viso e per il corpo.

Ognuno ha una funzione specifica ma insieme assicurano giovinezza e vitalità: ecco i magnifici cinque.

Acido ialuronico

Ha un’azione fortemente idratante e insieme riempitiva e volumizzante: le sue grosse molecole sono in grado infatti di assorbire molta acqua che viene poi a poco a poco rilasciata rimpolpando la pelle dall’interno e dandole turgore e morbidezza. Spesso nei cosmetici si trovano combinazioni di acido ialuronico a diversi pesi molecolari in modo che l’azione di questa sostanza sia a tutto tondo: le molecole più piccole penetrano e rimpinguano le riserve idriche, quelle più grandi rimangono in superficie gonfiandosi per dare distensione e levigatezza alla pelle.

Vitamina C

Oltre ad essere un super antiossidante, preziosa quindi per arginare, spesso in combinazione con la vitamina E, l’azione dannosa dei radicali liberi, ha un ottimo effetto schiarente che aiuta a contrastare le macchie scure e a ritrovare un colorito omogeneo e luminoso. La versione più efficace? Quella pura in polvere o in siero da aggiungere ai cosmetici un attimo prima di usarli perché mantengano tutto il loro potenziale.

Vitamina E

È uno dei più potenti antiossidanti, indispensabile per mettere un freno ai danni dei radicali liberi che fanno inceppare il metabolismo cutaneo e danno un’accelerata al processo di invecchiamento cutaneo. Nell’INCI, l’elenco degli ingredienti di un cosmetico, va cercata alla voce “tocoferolo”: le formule che la contengono sono un’ottima prevenzione contro rughe e cedimenti.

Grassi vegetali

Sotto forma di oli, di oliva e di argan, di jojoba e di avocado, di lino e di albicocca, oppure di burro, di karité e di cacao, di illipé e di mango, sono una riserva preziosa di sostanze grasse che rafforzano la barriera di protezione della cute in modo che l’acqua contenuta negli strati esterni non evapori. Sono quindi un alleato strategico nel mantenere la pelle morbida e vitale contrastando con efficacia i cedimenti e le rughe di disidratazione.

Oligoelementi e minerali

Selenio, magnesio e zinco sono micronutrienti preziosi per la pelle: garantiscono infatti l’equilibrio ionico della cute e permettono la comunicazione tra le cellule attivandone il metabolismo. Hanno quindi un’importante funzione energetica che permette di ricaricare le batterie dell’epidermide; in più in alcuni casi come succede per il selenio hanno una spiccata azione protettiva e antiossidante.