Viso, meno rughe più collagene

Redazione Pubblicato il Aggiornato il 24/04/2017

Quando la produzione di collagene comincia a diminuire si può sopperire con integratori specifici che attenuano la formazione di rughe sul viso

collagene

Il collagene è una fibra elastica che creando un’impalcatura di sostegno permette alla pelle di mantenersi compatta e forte. ll problema sta però nel fatto che la produzione di collagene diminuisce con l’età, fino a subire un netto calo con il cessare della produzione ormonale: il passare del tempo si traduce così in una progressiva perdita di compattezza e di tono della cute e in una conseguente comparsa di rughe e cedimenti, a poco a poco sempre più significativi.

Alla carenza di collagene si può sopperire con integratori specifici, in versione liquida oppure in polvere, capaci di apportare dall’interno il collagene che a poco a poco viene a mancare all’organismo.

Formule complete

La loro formula è completa: accanto al collagene in forma idrolizzata per essere perfettamente assimilabile, associano acido ialuronico dalla decisa azione idratante, oli vegetali come quello di borragine che contribuiscono a dare elasticità, vitamine come la C che stimola ulteriormente la sintesi del collagene e la E protettiva, oligolementi come rame e zinco che rivitalizzano, antiossidanti come il resveratrolo, estratti selezionati come quello di tè bianco che forniscono sostegno alla cute. Le modalità di assunzione variano da prodotto a prodotto: in genere si consiglia comunque un ciclo completo di cura di 20-30 giorni, da ripetere anche più volte l’anno in base ai bisogni della pelle.

Sfoglia la nostra gallery di prodotti