Viso: tutte le virtù del nero

Simona Lovati
A cura di
Pubblicato il Aggiornato il 06/12/2018
La cosmesi? Mai stata così black. Parola d’ordine: purificare, stimolare il turnover cellulare e contrastare i segni del tempo
iStock-909138380

Non solo nel guardaroba, il nero si rivela un ottimo alleato, lo fa anche in materia di beauty. Negli ultimi anni, sempre più brand del settore cosmetico hanno dato vita a texture avvolgenti dalle tonalità noir, che una volta applicate sulla pelle non lasciano traccia di colore. Ma non si tratta solo di un colore.

Cosa contengono queste speciali formulazioni e quali sono le loro funzioni?

Carbone vegetale

È una polvere naturale ottenuta da alcune varietà di legni, in testa, salice pioppo e betulla. La sua filiera produttiva prevede una fase di combustione a temperature elevate in ambiente privo di ossigeno e in seguito una lavorazione con vapore acqueo, aria o gas, per migliorarne le proprietà astringenti. È ideale per opacizzare le cuti miste o grasse, illuminare e riossigenare i tessuti spenti a causa di smog e agenti climatici.

Argilla nera

L’argilla è un sedimento ad alta concentrazione di oligoelementi, come silicio, ferro, calcio, fosforo e quarzo, in grado di asportare da cute e cuoio capelluto ogni genere di impurità, ma anche di attenuare eventuali arrossamenti e irritazioni.

Orchidea nera

È una specie del fiore che cresce soprattutto nelle zone aride e montane. Il suo estratto racchiude polifenoli, vitamine e minerali, tutte componenti che lo rendono un perfetto ingrediente per rigenerare le cellule epidermiche e, di conseguenza, combattere rughe e segni di espressione.

Perla nera

Il concentrato di perle svolge un’azione idratante, antiossidante e contiene oligoelementi che anche in minime percentuali stimolano i processi cellulari dell’epidermide. Se utilizzata come polvere ha un effetto illuminante sulla cute e ne minimizza i piccoli inestetismi.

Riso nero

È un cereale che deriva da una pianta erbacea della famiglia delle graminacee. Possiede una buona quantità di proteine e di antociani, pigmenti antiossidanti che gli conferiscono virtù nella lotta all’invecchiamento e la sua tipica colorazione scura.

Sfoglia la  nostra gallery