Pelle giovane: Il tuo alleato di bellezza agisce in&out

Redazione Pubblicato il Aggiornato il 19/03/2019

Per la giovinezza della pelle le creme sono utili ma non bastano. Servono anche integratori mirati che compensano dall’interno le carenze dovute all’età

publi Refiller

Una bella pelle è una pelle in salute, dalla superficie fino in profondità dove i cosmetici non arrivano. Per questo la strategia vincente per preservare la giovinezza della cute affianca a creme e sieri un integratore che apporta dall’interno i nutrienti necessari al suo equibrio. I principi attivi più efficaci? L’acido ialuronico e il collagene. Il primo, naturalmente presente nei tessuti connettivi, dalla pelle ai tendini fino alle cartilagini, è in grado di trattenere grandi quantità di acqua come fosse una spugna: quando la sua presenza si riduce per via dell’età la pelle perde idratazione, elasticità e compattezza, segnandosi con rughe sempre più marcate. Anche il collagene, che crea la struttura di sostegno di molti tessuti, pelle compresa, si riduce con l’età arrivando a un -50% attorno ai 60 anni con il risultato di rughe e cedimenti e di una dolorosa degenerazione delle articolazioni.

Supportare la perdita di acido ialuronico e collagene con un integratore è la scelta vincente contro l’invecchiamento di tutto l’organismo e della pelle in particolare. Ma non tutti gli integratori sono uguali.

Cosa serve alla pelle

Gli integratori di qualità, che in genere vengono venduti in farmacia, devono contenere acido ialuronico e collagene con determinate caratteristiche. Gli studi dimostrano infatti che per migliorare la condizione della pelle e frenare la comparsa delle rughe occorrono ogni giorno 120mg di acido ialuronico a bassissimo peso molecolare. Anche per il collagene è preferibile quello idrolizzato di origine marina che, grazie a molecole scisse in frammenti molto piccoli, viene assorbito meglio. Gli integratori di ultima generazione, in più, oltre a fornire al corpo queste due preziose sostanze ne stimolano la produzione dall’interno: con  la vitamina C che stimola il corpo a produrre collagene el’N-acetil-glucosamina chepromuove la produzione di acido ialuronico. Un altro criterio distintivo è la presenza di N-acetil-cisteina che oltre a contrastare l’invecchiamento cellulare, blocca l’azione delle collagenasi, gli enzimi che accelerano la degradazione del collagene.

La scelta vincente

Venduto nelle migliori farmacie e parafarmacie, Refiller è un integratore in compresse a base di acido ialuronico a basso peso molecolare e collagene ad alto assorbimento, arricchito con attivi appositamente selezionati per favorire la normale formazione di acido ialuronico e collagene. In più contiene N-acetilcisteina che, oltre ad avere un’azione antiossidante, inibisce la fisiologica degradazione del collagene. Una formulazione vincente che ha conquistato anche l’attrice Hoara Borselli che ha recentemente esternato sui social di avere scelto Refiller per preservare la sua bellezza.