14/04/2018

Sex toys: non sai come si usano? C’è il consulente online

Il boom di acquisti ha spinto le aziende ad alzare l’attenzione sulla sicurezza e a fornire consulenze gratuite. Per evitare che luso scorretto dei sex toys abbia spiacevoli conseguenze
sex-toys

Oli da massaggio, gel intimi, vibratori, palline, manette e accessori vari sono sempre più utilizzati dagli italiani: il 36% delle donne e il 41% degli uomini ammette di averli usati almeno una volta, soprattutto i più giovani (aumento dell’8% rispetto a due anni fa nella fascia 18-25 anni) e le donne (più 6%).

Non è più un tabù

Un trend ormai consolidato, che non rappresenta più un tabù, visto che ormai se ne parla liberamente sui social (i post sul tema sono aumentati del 13% in due anni).
Dai dati emerge dunque un nuovo trend di sessualità più libera e aperta a nuove esperienze: non ci sono più limiti all’eros vissuto in maniera divertente e giocosa. Specialmente nelle coppie collaudate, un po’ arrugginite dalla routine, oli profumati, aggeggi metallici e animaletti piccanti possono diventare un efficace antidoto alla noia sotto le lenzuola.

Dai gioielli trasformabili ai vibratori musicali, collegabili al lettore portatile, dai pendenti per il seno alle paperelle girevoli, impossibile non trovare quello che si cerca. Ogni coppia può scegliere il proprio “corredo del sesso” e personalizzarlo in base ai suoi gusti.

Trasgressivi ma poco informati

Non è più nemmeno necessario superare l’imbarazzo dell’acquisto: oggi i sex toys si trovano anche online o, in alcune città, persino nei distributori automatici (riservati ai maggiorenni).
Più trasgressivi, ma poco informati. Secondo uno studio condotto sui social, infatti, il 12% degli intervistati e il 35% della fascia 18-25 non ritiene di avere sufficienti informazioni sull’uso più corretto di lubrificanti e sex toys, un aspetto preoccupante considerando che in alcuni casi un uso non appropriato potrebbe essere pericoloso per la salute.

Una consulenza anonima e gratuita

Da ricordare, infatti, che questi accessori non sono solo giocattoli. Senza rendersene conto, in un crescendo di eccitazione l’uso può sfuggire al controllo e provocare spiacevoli conseguenze. Per questo alcune aziende produttrici hanno pensato di fornire agli utenti un servizio personalizzato di supporto informativo e consulenza gratuita e anonima. Esperti selezionati dai produttori sono disponibili per dare risposte alle domande più comuni o per fornire maggiori dettagli sui questi accessori, su come utilizzarli nel modo più giusto, per divertirsi meglio e più in sicurezza.