20/02/2022

Giornata no? Ritrova il buonumore in 4 step

Emanuela Bruno
A cura di Emanuela Bruno
Pubblicato il 20/02/2022 Aggiornato il 14/03/2022

Malinconia e cali di umore vanno contrastati fin dal risveglio con piccoli ma efficaci gesti di self care. Ecco i consigli della psicologa

malinconia

Le cause possono essere molteplici, ma di tanto in tanto capita a tutte di svegliarsi con una profonda sensazione di tristezza e di cattivo umore.

 Il Blue mood dipende da un calo della serotonina, il neurotrasmettitore che regola il nostro stato d’animo, e che rischia di condizionare le attività quotidiane, facendo sentire demotivate e malinconiche.

Non temete: i coach dell’Aspria Harbour Club di Milano, insieme alla psicologa e psicoterapeuta Cecilia Pecchioli della piattaforma Psicura, suggeriscono come contrastare questa sgradevole condizione in 4 step.

Come ritrovare il buonumore

Dedicare del tempo a se stesse innesca una “reazione a catena” positiva per il corpo e per la mente

1) La sveglia con la mindfullness

Iniziate la giornata in modo rilassato: puntate la sveglia qualche minuto prima, per prendervi tutto il tempo necessario a risvegliare mente e corpo, e dedicatevi a una mini-sessione di mindfulness. Le tecniche di meditazione aiutano a trovare equilibrio nel caos, concentrandosi su se stesse, sulle proprie sensazioni e trovando il giusto distacco dalla realtà circostante.

2) Il menù rasserenante

I cibi ricchi di vitamine e sali minerali aiutano a stimolare la produzione di serotonina, ma ricordate che un’alimentazione sana e bilanciata è anche un modo per prendersi cura della propria forma fisica e della propria salute, recuperando fiducia in sé e ottimismo.

3) Un aiuto dall’attività fisica

Mantenetevi attive. L’attività fisica è legata alla produzione di endorfine, ormoni del buon umore, e un recente studio condotto dai ricercatori di Yale e di Oxford, pubblicato su The Lancet Psychiatry, mostra che chi fa sport (o comunque esercizio fisico) ha un umore migliore del 40% rispetto ai sedentari. Alcune discipline hanno un impatto più benefico di altre: gli sport di squadra, in particolare, sono preferibili perché favoriscono anche la socializzazione.

4) Un momento tutto per sé

Ritagliate sempre uno spazio per voi stesse durante la giornata. La sensazione di essere imbrigliate nella rete di doveri, impegni e problemi quotidiani genera frustrazione, ansia e malessere. La ricetta del “self care” è utilissima per staccare dai sentimenti negativi: un bagno caldo, la lettura di un libro, un hobby piacevole, un trattamento beauty costituiscono forme di coccole che fanno abbassare i livelli di adrenalina e cortisolo, gli ormoni dello stress, fortificano il sistema immunitario e schiariscono l’umore.