NICETILE IM EV 5F 500MG+5F 4ML

27,60 €

Prezzo indicativo

Principio attivo: LEVOACETILCARNITINA
  • ATC: N06BX12
  • Descrizione tipo ricetta: RR - RIPETIBILE 10V IN 6MESI
  • Presenza Glutine:
  • Presenza Lattosio: No Il farmaco non contiene lattosio

Data ultimo aggiornamento: 01/01/2021

Lesioni meccaniche e infiammatorie tronculari e radicolari del nervo periferico.
500 mg compresse gastroresistenti Una compressa contiene: Principio attivo: L-acetilcarnitina HCl 590,0 mg. (pari a 500 mg di sale interno). 500 mg polvere per soluzione orale Una bustina contiene: Principio attivo: L-acetilcarnitina HCl 590 mg (pari a 500 mg di sale interno). 500 mg/4 ml polvere e solvente per soluzione iniettabile Un flaconcino contiene: Principio attivo: L-acetilcarnitina 500 mg. Per l’elenco completo degli eccipienti, vedere paragrafo 6.1.

Controindicazioni

Ipersensibilità al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1.

Posologia

0,5 - 1,5 g al giorno in 2-3 somministrazioni, secondo prescrizione medica.
La forma iniettabile può essere somministrata sia per via intramuscolo che endovena.
Le bustine devono essere sciolte in mezzo bicchiere d’acqua.

Avvertenze e precauzioni

Il farmaco non presenta rischio di assuefazione o dipendenza.
La somministrazione di Nicetile per via orale non richiede speciali precauzioni d’uso mentre la somministrazione endovenosa va effettuata lentamente.
Sono possibili, in tale forma di somministrazione, arrossamenti con sensazione di calore al volto.
Nicetile 500 mg polvere per soluzione orale contiene meno di 1 mmole (23 mg) di sodio sia per bustina che per dose massima giornaliera, cioè essenzialmente “senza sodio”.

Interazioni

Non sono note interazioni negative con altri farmaci.

Effetti indesiderati

Gli eventi avversi sono classificati secondo la frequenza: molto comune (≥1/10), comune (≥1/100, <1/10), non comune (≥1/1.000, <1/100), rara (≥1/10.000, <1/1.000), molto rara (<1/10.000), non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili).
Classificazione per sistemi ed organi Comune ≥1/100 a <1/10 Non comune ≥1/1.000 a <1/100 Non nota (non può essere stimata in base ai dati disponibili)
Disturbi del metabolismo e della nutrizione  Appetito ridotto 
Disturbi psichiatrici  Insonnia, 
Patologie del sistema nervoso  Capogiro, cefalea, iperestesia, neuralgia, parestesia Iperattività psicomotoria, tremore
Patologie dell’orecchio e del labirinto   Vertigine
Patologie gastrointestinali Diarrea, nausea, Distensione addominale, dolore addominale, dolore addominale superiore, stipsi, dispepsia, flatulenza, disturbi gastrointestinali, vomito 
Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo  Prurito, rash, odore anormale della pelle Eritema, orticaria
Patologie del sistema muscoloscheletrico e del tessuto connettivo  Artralgia, spasmi muscolari 
Patologie generali e condizioni relative alla sede di somministrazione  Astenia, dolore in sede di iniezione*, edema periferico, dolore Edema, Malessere
* Solo per somministrazione i.m./i.v.
Sono stati segnalati sporadici casi di lieve eccitazione che regrediscono prontamente con la diminuzione della posologia.
Segnalazione delle reazioni avverse sospette.
La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale.
Agli operatori sanitari è richiesto di segnalare qualsiasi reazione avversa sospetta tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo https://www.aifa.gov.it/content/segnalazioni-reazioni-avverse.

Gravidanza e allattamento

Benché negli studi sull’animale non si sia mai osservato alcun effetto dannoso sul feto, nella donna nel primo trimestre di gravidanza e durante l’allattamento sarà opportuno somministrare il farmaco nei casi di effettiva necessità, sotto il diretto controllo del medico.

Conservazione

Polvere e solvente per soluzione iniettabile: Conservare in frigorifero (2°C - 8°C).
Compresse e polvere per soluzione orale in bustine: Non conservare a temperatura superiore ai 25°C

Cerca farmaci per nome:

La fonte dei dati utilizzati e pubblicati è Banche Dati Farmadati Italia. Farmadati Italia garantisce il massimo impegno affinché la Banca dati e gli Aggiornamenti relativi a farmaci, parafarmaci, prodotti omeopatici e principi attivi siano precisi, puntuali e costantemente aggiornati. Questo materiale è fornito solo a scopo didattico e non è inteso per consulenza medica, diagnosi o trattamento e non deve in nessun caso sostituirsi alla visita specialistica o ad un consulto medico. Farmadati Italia e SilhouetteDonna.it non si assumono responsabilità sull’utilizzo dei dati. E’ doveroso contattare il proprio medico e/o uno specialista per la prescrizione e assunzione di farmaci. L’ultimo aggiornamento dei dati e la messa online del database da parte di Silhouette Donna è stato effettuato in data 02/08/2021.

Segnalazione degli effetti indesiderati
Se dovesse manifestarsi un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, è doveroso rivolgersi al proprio medico, ad uno specialista e/o al farmacista. La segnalazione delle reazioni avverse sospette che si verificano dopo l’autorizzazione del medicinale è importante, in quanto permette un monitoraggio continuo del rapporto beneficio/rischio del medicinale. Gli effetti indesiderati possono essere segnalati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all'indirizzo www.agenziafarmaco.it/it/responsabili. Segnalando gli effetti indesiderati si può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

La domanda della settimana
Leggi le risposte dei nostri specialisti