Leone, l’ammaliatore

Redazione Pubblicato il Aggiornato il 29/05/2019

Il segno comprende i nati tra il 24/7 e il 23/8

leone

Conquista è: averlo ai tuoi piedi, sdraiato come uno zerbino. Carismatica e raffinata, sei una donna di mondo: quando vuoi qualcosa non chiedi, semplicemente te la prendi. E la musica non cambia neppure se si tratta di persone. Esercitare il tuo fascino ti viene naturale come respirare, sai usare lo sguardo, ammali con la regalità del portamento. Le conquiste non ti bastano mai: più uomini riesci a legare a te e più ti prepari per conquistarne ancora. Di base, però, sei fedele e quando la tua preda risponde alle tue aspettative (attenzione: sei estremamente esigente), allora ti innamori e sei felice di dedicarti soltanto a lui.
Perché conquisti: per avere tutti ai piedi e farli marciare ai tuoi ordini. E poiché chi ti ama ti segue… puoi contare su un esercito di sudditi obbedienti.
La tua arma vincente: la tua autostima. Interpreti talmente bene la parte della regina che non si può fare a meno di renderti omaggio: tutti ai tuoi piedi.
La preda più ambita: l’ideale sarebbe un altro Leone con il quale alternarsi al comando oppure un Cancerino tenerone che te le dà tutte vinte. Facile, forse troppo, con il Sagittario generoso e accomodante e con il Bilancia, tranquillo e raffinato, disposto a lasciarsi strapazzare. Ma vuoi mettere quanto ti intriga un incontro di box con l’Ariete che ti vuole al tappeto?