Toro: un anno di ribaltoni

Redazione Pubblicato il Aggiornato il 18/01/2019

Il segno comprende i nati tra il 21/4 e il 23/5

toro

Stella amica: Urano

Non si farà vedere subito, comparirà solo ai primi di marzo, ma l’anno scorso lo hai già incontrato, perciò saprai di chi si tratta: Urano, il trasformista, che scuoterà alla radice le abitudini e i ritmi, ribaltando tutte le tue certezze.Un terremoto positivo, che diventa indispensabile quando ci si sta cristallizzando, soprattutto in amore e sul lavoro. Ciò che nella tua vita non va più prenderà automaticamente il volo, sempre dall’alto atterrerà qualcuno o qualcosa che ti si addice di più. Forza, datti una mossa: i momenti più adatti a marzo e fine agosto.

Stella nemica: Plutone

A contrastare questa faticosa ma necessaria trasformazione, ti troverai davanti Plutone mastodontico, che sarà così lento da esasperare perfino te, la reginetta della calma. A metterti in crisi però non sarà tanto la lentezza quanto la sua enorme gelosia, riflesso speculare e ingigantito della tua, causa di frequenti tensioni di coppia che lasciano nell’anima lividi indelebili. Relazioni di qualunque tipo all’insegna della pesantezza, in compenso, che ti piacciano o no non te le schioderai più! Problemi seri se il tuo amante segreto e il tuo capo saranno la stessa persona: inutile farsi leggere i tarocchi, saranno tutte picche!

La pagella

Sentimenti: profondi e intensi come un’ondata di cioccolata: una tazza piace, un calderone stanca! Voto 6.
Successo: proporzionale alla capacità di adattamento, cambiamenti pesanti per migliorare il tuo profilo. Voto 7.
Soldi: Vincite, eredità e premi assicurativi a gogò: scegli subito il piano di investimento. Voto 10.
Svaghi: niente viaggi, sì alla vacanza in agriturismo con spa, tutto riposo. Voto 7.
Salute: occhio ai capitomboli, più probabili di quanto non pensi anche senza sci ai piedi. Frequenti weekend in montagna, cambiando aria cambierai anche umore. Voto 7.