09/08/2021

Pasta: lo scatto è solidale

Alberta Mascherpa Pubblicato il 09/08/2021 Aggiornato il 09/08/2021
pasta - kermesse solidale

Amanti della pasta tenetevi pronti a lanciarvi nella vostra ricetta preferita, fotografatela e postatela con gli hashtag #Haveagoodpasta. Il vostro piatto si trasformerà in un’azione concreta di solidarietà: la donazione di 300 mila piatti di pasta alle persone che ne hanno più bisogno.

Un’iniziativa di solidarietà

A causa della pandemia nel 2020 sono cadute in condizione di povertà assoluta più di due milioni di famiglie (7,7% del totale quando nel 2019 erano il 6,4%) e oltre 5,6 milioni di individui passando dal 7,7% al 9,4% e la povertà assoluta è aumentata raggiungendo il livello più elevato dal 2005. Il 2020 però è stato anche l’anno della riscoperta della pasta, tornata a essere non solo un alimento essenziale, ma anche un cibo capace di dare conforto, elemento insostituibile di uno stile di vita sano, mediterraneo e accessibile nonché piatto che unisce a tavola e anche davanti ai fornelli.

Proprio per questa ragione, i Pastai Italiani di Unione Italiana Food hanno deciso di fare la loro parte per sostenere chi ha più bisogno con la kermesse “Al dente” che apre la 23° Edizione del World Pasta Day.

Promossa nel segno del sostegno e del buon auspicio, “Al dente” nasce dalla volontà di invitare istituzioni, stakeholder, chef, ristoranti e pasta lovers a partecipare ad una charity challenge d’eccezione. Amanti della cucina, ma anche principianti e neofiti, chef e ristoranti di tutto il mondo sono invitati a unirsi in una spaghettata virtuale per “donare” un piatto di pasta ai meno fortunati.

Posta la tua foto

Partecipare è semplice. Fino al 25 ottobre basta postare sui propri canali social lo scatto di un piatto di pasta preparato con ingredienti semplici e di stagione con l’hashtag #Haveagoodpasta. Quanti più scatti di foto verranno condivisi, quanto più salirà il contatore sul sito dedicato di Al Dente, quanti più piatti di pasta doneranno i pastai italiani di Unione Italiana Food ai più bisognosi.

Al ristorante

Anche chef e ristoratori, dopo le grandi difficoltà legate alla pandemia, sono coinvolti in modo diretto nell’iniziativa proponendo all’interno del loro menù una ricetta di pasta ispirata al tema #Haveagoodpasta al centro della 23° edizione del World Pasta Day. Basterà iscriversi gratuitamente all’iniziativa entro il 30 settembre sul sito di Al Dente, realizzare la propria ricetta e proporla nella carta del ristorante dal 18 – 25 ottobre 2021, utilizzando l’hashtag #Haveagoodpasta e condividerla sui propri canali social per coinvolgere la propria community. Tutto in attesa del World Pasta Day quando con tweet up, eventi Facebook, foto e Instagram stories celebreremo insieme anche online l’amore per il piatto simbolo della tavola italiana e della dieta mediterranea. I post migliori saranno condivisi sui canali ufficiali We Love Pasta (Facebook, Instagram e Twitter) e sulla landing page di Al Dente