Quali saranno i tormentoni dell’estate 2018?

Redazione Pubblicato il Aggiornato il 25/06/2018

Da Italiana di J-Ax e Fedez a La Cintura di Alvaro Soler, ecco le canzoni che si candidano a diventare la colonna sonora delle vacanze

apertura

È iniziata ufficialmente l’estate e scatta, come da tradizione, il toto-tormentone. Quali saranno le canzoni che ci accompagneranno in queste calde settimane, in ufficio come sotto l’ombrellone (o in montagna)?


Se nel 2017 le orecchie erano già tutte puntate su Despacito di Luis Fonsi, nel 2018 i giochi non sono ancora stati fatti.

Ci divertiamo quindi a fare qualche previsione, tra potenziali hit straniere e italiane.

Tormentoni internazionali

Un must dell’estate è da sempre la musica latina e infatti pare sia molto apprezzato Clandestino, pezzo realizzato da Shakira insieme a Maluma (artista colombiano come lei), che sta già conquistando le classifiche. Ha invece già conquistato il disco di Platino Alvaro Soler, che con La Cintura si conferma uno dei re dei tormentoni. Del club ispanico fa parte anche Jennifer Lopez, che si presenta con Dinero, pezzo che vanta featuring con Cardi B e Dj Khaled.
Attenzione perché l’estate 2018 sarà ricordata anche per il ritorno di una delle regine dell’estate, ovvero Cecilia Gayle, che propone un pezzo tutto da ballare dal titolo Pampaneado.
Sul fronte pop-dance uno dei pezzi più hot dell’estate è sicuramente One Kiss di Calvin Harris featuring Dua Lipa, già disco d’Oro in Italia.
Molto suggestivo e destinato a coinvolgere l’ascoltatore è anche Fall In Line, nuovo singolo di Christina Aguilera che per l’occasione ha voluto al suo fianco la collega Demi Lovato.
La ballata destinata ad essere gettonata dai più romantici è sicuramente Next To Me degli Imagine Dragons, uscita già da qualche mese ma sempre molto ascoltata.

Hit estive Made in Italy

Gli artisti di casa nostra sono già pronti a contrastare l’invasione di hit straniera. I primi a mettersi in pista sono stati J-Ax e Fedez, che hanno lanciato il loro ultimo singolo insieme ovvero Italiana, già scelta come colonna sonora di un noto marchio di gelati. E attenzione, perché J-Ax fa doppietta anche con Come le onde, singolo in cui duetta con Stash dei The Kolors e che uscirà il 6 luglio.
Invece, a tre anni di distanza dalla celebre Roma – Bangkok, Giusy Ferreri torna a lavorare con i produttori Takagi & Ketra per un brano dal successo assicurato ovvero Amore e Capoeira. Invece Baby K (l’altra metà di Roma – Bangkok) ci accompagnerà per tutta l’estate con Da zero a cento, che è anche colonna sonora di uno spot di una compagnia telefonica di cui è testimonial.
Tra i featuring top va citato anche quello di Lorenzo Fragola con Gazzelle per Supermartina, un bel pezzo fresco e perfetto per l’estate. Come lo è Dolor de cabeza che Riki ha realizzato con i CNCO (celebre boy band statunitense di musica latino-americana). Invece Elodie ha deciso di stupirci per Nero Bali, collaborando con Michele Bravi e Guè Pequeno: un pezzo che finalmente la valorizza e potrebbe portarla molto in alto. Dal ritmo irresistibile è Nera, nuova canzone di Irama, fresco vincitore di Amici di Maria De Filippi. Intanto pare che per Francesca Michielin questa estate sarà Tropicale, probabilmente anche in classifica.
C’è poi chi celebra la Felicità puttana, come i Thegiornalisti capitanati da Tommaso Paradiso, che tornano così a essere protagonisti dell’estate.
E la trap? Ne ascolteremo parecchia questa estate, ma vogliamo segnalarvi una new entry della scena, ovvero Tredici Pietro che debutta con il singolo Pizza e fichi. Il suo volto vi sembra familiare? È possibile, dato che si tratta di Pietro Morandi, terzogenito del mitico Gianni.
Per quanto riguarda le nuove proposte vi consigliamo invece di tenere d’occhio Patrizio Santo, la cui Cercami adesso si sta facendo pian piano strada sia sul web che nelle radio.
Speriamo poi che diventi un tormentone anche Sei tu l’estate (La danza della pioggia al contrario), con cui gli adolescenti del Progetto Giovani della Pediatria Oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano (coordinato dal Dott. Andrea Ferrari e supportato dall’Associazione Bianca Garavaglia), hanno deciso di tornare a raccontarsi attraverso una canzone. Il ricavato del download del brano sarò devoluto interamente al Progetto Giovani.