29/12/2018

Capodanno 2019: le feste in Piazza in tutta Italia

Lucia Fino
A cura di Lucia Fino
Pubblicato il Aggiornato il 29/12/2018

Location eccezionali, grande musica, balli scatenati: così si brinda al nuovo anno nelle mega-feste all’aperto

umbria jazz winter 2018

 

È un classico per festeggiare l’alba del nuovo anno: andare in piazza per assistere a concertoni e mega-feste all’aperto. I vantaggi? Location eccezionali che nessun locale potrà mai eguagliare, l’adrenalina di stare tutti insieme, ballando e ridendo con centinaia di sconosciuti, animati tutti da un unico sentimento collettivo di euforia e voglia di lasciarsi andare e (ultimo ma non trascurabile dettaglio) grandi show a costo zero… Ecco una mini-guida alle piazze di Capodanno più belle, da Nord a Sud.

Quest’anno podio d’onore per Matera, Capitale Europea della Cultura 2019 che si prepara a un esordio col botto (di spumante)!

Milano: dj set sotto le guglie

Dichiaratamente “young” per stile e tipo di musica il concertone di Capodanno di Milano. In Piazza Duomo le danze si apriranno con il dj set di Discoradio Party e gli speaker di RDS Paolo Piva e Dario Vergassola e quindi con i campioni del rocksteady The Bluebeaters. Protagonista super-atteso sarà poi Francesco Gabbani con le sua ironia e le sue canzoni trascinanti. La serata sarà anche molto “social”: con l’hastag #raccontami #CapodannoMilano2019 si potranno postare foto e video dell’evento.

Roma: una festa multimediale

Grandi spazi e oltre 100 performance di mille fra ballerini, acrobati, musicisti, dj e cantanti per il Capodanno a Roma. L’area è quella compresa fra il Circo Massimo, il Lungotevere e l’Isola Tiberina. Star della notte capitolina sarà Vinicio Capossela con un concerto per parole e musica, dopo il microfono passerà a nomi del rap come Achille Lauro e alla sua crew. Tema conduttore lo sbarco sulla Luna che verrà celebrato con uno spettacolo di macchine volanti, coreografie spaziali e danze acrobatiche.

Orvieto: notte in jazz

Le note più avvolgenti del jazz per la piazza di Orvieto dove capodanno coincide con Umbria Jazz Winter. Fra Palazzo del Popolo, il Teatro Mancinelli, il Palazzo dei Sette e il celebre Duomo molti gli eventi. Clou della serata la grande musica di The Big Easy Trio: la bellissima voce di Karima, la tromba di Mario Ottolini e il pianoforte di Oscar Marchioni. E, per sognare ancora, i cori spirituali e travolgenti degli artisti del New Direction Tennessee State Gospel Choir.

Napoli: via alla live-music

Napoli ama il Capodanno e ogni anno lo festeggia alla grande fra fuochi pirotecnici e canzoni. In Piazza Plebiscito ci sarà spazio per uno straordinario concerto in cui la diva della dance Amii Stewart affiancherà nomi napoletanissimi come Sal da Vinci, Andrea Sannino, Rocco Hunt. Si balla anche sul Lungomare con quattro palchi diversi dove si alterneranno musica live, disco e latino-americana. Per un mini-tour di musica!

Matera: capitale del bello (e del divertimento)

Sarà un anno sotto i riflettori per Matera il 2019: la città dei sassi è la Capitale Europea della Cultura! E per partire bene si brinda in modo speciale. Una location eccezionale, piazza Vittorio Emanele, ospiterà lo show di Rai Uno L’Anno che Verrà che sarà ripreso da maxi-schermi. Al timone Amadeus con l’inviato speciale Samanta Togni, mentre sul palco si esibiranno Massimo Ranieri, il Volo, Malika Ayane, Fausto Leali, Red Canzian e tanti altri. E non mancheranno sonorità e balli “local” con i gruppi dei Tarantolati di Tricarico e i Renanera.