13/04/2021

Appuntamenti online di aprile tra mostre, teatro, incontri

Emanuela Bruno
A cura di Emanuela Bruno
Pubblicato il 13/04/2021 Aggiornato il 13/04/2021

Pièce teatrali e riflessioni in compagnia di attori e registi, visite virtuali a esposizioni di arte e di fotografia, incontri di approfondimento sulla bellezza in tutte le sue forme: anche in aprile è molto ricco il panorama degli appuntamenti in streaming

teatro onlie aprile

L’attesa degli appassionati continua: a causa della pandemia rimangono ancora chiusi i teatri, le mostre e le sale da concerto. Si ipotizzano date non troppo distanti per una riapertura in sicurezza, si confida nell’arrivo della bella stagione e degli spettacoli all’aperto, che secondo alcuni offrirebbero l’occasione per il ritorno a una parvenza di normalità. Nel frattempo la grande famiglia di artisti, registi, attori, studiosi e organizzatori di mostre continua a proporre occasioni di incontro virtuale con il suo pubblico. Ecco qualche proposta per chi andrà a caccia di bellezza in rete nel mese di aprile.

“Anche quando il teatro è disperato dona una forza alla nostra coscienza, e allo stesso tempo una distanza, che ci permette di accettare il mondo assurdo e crudele” Isabelle Huppert, attrice

Una poltrona in prima fila

Il Teatro Franco Parenti di Milano propone, sul suo canale Youtube, le “Dichiarazioni d’amore” fatte da attori e registi in occasione della recente Giornata mondiale del teatro: una carrellata di pensieri e riflessioni di Andrée Ruth Shammah, Isabelle Huppert, Alessio Boni, Roberto Andò, Filippo Timi, Pamela Villoresi, Alessandro Haber, Valter Malosti, Geppi Cucciari, Jacopo Gassman, Gene Gnocchi, Lucia Mascino, Gabriele Lavia, Ornella Vanoni e tanti altri, che hanno consacrato la loro vita al teatro e che attendono impazienti il ritorno in scena.

Un gruppo di teatri di tutta Italia è impegnato nella seconda parte delle “Lezioni di storia”, dal titolo “La presa del potere”: un ciclo di incontri domenicali in streaming (acquisto dei biglietti sulla piattaforma online dell’Auditorium Parco della Musica di Roma), che si svolgono ogni volta su un palcoscenico diverso e che sono tenuti da studiosi di prestigio. Il 18 aprile si parla di rivoluzione giacobina dal Petruzzelli di Bari, il 25 aprile di Garibaldi, Mazzini e la Repubblica romana, dal Verdi di Firenze, il 2 maggio di Mao Zedong dal Verdi di Padova, il 9 maggio dell’Egitto di Nasser, dall’Arena del Sole di Bologna, infine il 16 maggio di Fidel Castro dal Teatro Storchi di Modena.

Il 21 e il 28 aprile Il Centro culturale milanese e il Teatro degli Scarrozzanti presentano lo spettacolo-film online “Una testarda insistenza”, tratto dai Dialoghi con Leucò di Cesare Pavese (biglietto-cortesia a sostegno degli artisti).

A caccia di arte e fotografia

Anche le esposizioni di arte e fotografia sono protagoniste delle prossime settimane, con approfondimenti per tutti i gusti. Ispirato alla mostra “Josef Koudelka. Radici”, organizzata dalla Fondazione Forma per la fotografia al Museo dell’Ara Pacis di Roma e dedicata ai più importanti siti archeologici del Mediterraneo, è iniziato il 13 aprile un ciclo di conferenze gratuite in streaming con approfondimenti del fotografo Andrea Jemolo, degli archeologi Emanuele Greco e Simone Foresta e del geografo Franco Farinelli.

Tutti i venerdì di aprile, invece, la Segreteria didattica del Comune di Verona (Cooperativa Le macchine celibi) offre visite guidate gratuite in streaming della mostra “Contemporaneo non-stop”, in corso alla Galleria d’Arte Moderna Achille Forti a Palazzo della Ragione.

Gli incontri al museo

Ricchissimo, infine, il calendario delle conferenze gratuite in streaming del Museo Diocesano di Milano. Due le rassegne in programma: al lunedì “L’ospite inatteso”, in cui si parlerà del Museo Egizio di Torino, delle mostre di Palazzo Strozzi e della Galleria degli Uffizi a Firenze, al martedì “Appuntamento con la fotografia”. Non mancano lezioni a pagamento, tenute da studiosi e storici dell’arte.