03/03/2021

Sanremo 2021: la rivelazione è Matilda De Angelis

Laura Frigerio
A cura di Laura Frigerio
Pubblicato il 03/03/2021 Aggiornato il 03/03/2021

Attrice sempre più internazionale, Matilda De Angelis ha letteralmente incantato il pubblico del Festival di Sanremo

Matilda De Angelis

La prima serata del 71esimo Festival di Sanremo è stata illuminata da una presenza speciale, quella di Matilda De Angelis. L’attrice italiana (ormai richiestissima anche all’estero) si è rivelata una co-conduttrice perfetta: bella, elegante, ironica e magnificamente a suo agio su un palco che solitamente fa paura a molti.

E così, con scioltezza, è scesa dall’iconica scalinata e dato il suo contributo allo show che, diciamolo, si è rivelato fondamentale. Una bella sorpresa, che forse non tutti si aspettavano.

Un tocco di glamour e di talento

Non è solo il diavolo a vestire Prada, ma anche star raffinate come Matilda De Angelis, che nel corso della serata ha sfoggiato tre outfit incantevoli disegnati per lei dalla celebre maison. Ha esordito con un abito a palloncino color prugna, per poi indossarne uno scintillante in stile charleston e terminare con un morbido tailleur pantalone color carta da zucchero. L’attrice ha scelto un look elegante e sobrio, riuscendo ad essere sexy senza mostrare troppo. Sarà che ha anche una voce calda, con cui ha ammaliato gli spettatori oltre ovviamente i suoi compagni di viaggio per una sera. Con loro ha giocato molto, sia quando si è trattato di presentare i cantanti (senza incepparsi mai, cosa rara a Sanremo), sia nei momenti di puro spettacolo. Prima ha coinvolto Amadeus in un monologo sul bacio, tra seduzione e poesia, poi ha cantato con Fiorello Ti lascerò (canzone di Fausto Leali e Anna Oxa, vincitrice nel 1989) mostrando le sue doti canore.

Per chi non lo sapesse: Matilda si è avvicinata alla musica da piccola, studiando chitarra e violino per poi iniziare a comporre canzoni, tanto che a 16 anni è diventata cantante di una band chiamata Rumba de Bodas con cui ha pubblicato anche un album.

Una carriera sempre più internazionale

Sognava probabilmente una vita da rockstar Matilda De Angelis, ma poi è arrivato l’incontro con il cinema: galeotto un provino per il ruolo da protagonista di Veloce come il vento di Matteo Rovere al fianco di Stefano Accorsi. Un ruolo è stato subito suo e ha rappresentato per lei un esordio dirompente, che le ha portato i primi premi.

Arriva poi l’approccio con la tv grazie alla serie Tutto può succedere, dove recita insieme al fratello Tobia.

Inizia quindi a dividersi tra cinema e fiction, mietendo successi, finché non arriva la svolta internazionale con The Undoing – Le verità non dette, acclamata serie tv (andata in onda su Sky) dove ha diviso il set con Nicole Kidman e Hugh Grant.

E mentre attendiamo di rivederla nel piccolo schermo nella serie Leonardo (in onda su Rai 1 dal 23 marzo), segnaliamo che sta girando il film Across The River And Into The Trees di Paula Ortiz insieme a Liev Schreiber.

Insomma, per la bella e brava Matilda si potrebbero aprire presto le porte di Hollywood.