Lino Guanciale: l’autunno è suo. In tv e a teatro

Lucia Fino
A cura di
Pubblicato il Aggiornato il 19/10/2018
Lino Guanciale è l’attore del momento: protagonista delle fiction più di successo in tv e molto richiesto a teatro. E non manca neanche l'impegno nel sociale. Amatissimo dalle fan merita davvero di essere conosciuto meglio
lino guanciale

I suoi occhi azzurri e il sorriso simpatico ci fanno compagnia da un po’, e spesso, in tv. Lino Guanciale, da qualche stagione, è il re delle fiction. Lo affiancano bellissime come Vanessa Incontrada, Sara Zanier, Alessandra Mastronardi, Miriam Leone ma al centro della scena c’è sempre lui, l’attore abruzzese, bello e di carattere, che, senza darsi arie da divo, ha conquistato il cuore delle spettatrici. Un uomo da conoscere meglio…

Bello, simpatico e generoso: forse è davvero lui l’uomo ideale!

Re delle fiction

Seconda stagione, successo bis e sempre Lino come protagonista: Non dirlo al mio capo 2 legal fiction (molto rosa!) all’italiana ha creato una coppia tv: con Vanessa Incontrada l’intesa è evidente. In arrivo però c’è la seconda parte di storie con una grande audience: l’Allieva 2 tratto dai romanzi di Alessia Gazzola con Alessandra Mastronardi e il più dark La Porta Rossa 2 con Gabriella Pession. Ci aspetta un autunno caldo!

Innamorato del teatro

Il vero amore di Lino, però, rimane il teatro. Ha cominciato con i grandi Gigi Proietti (che lo volle giovanissimo in Giulietta e Romeo) e Luca Ronconi. E, in questa stagione, ha ben tre spettacoli in programma che saranno in turnè in tutt’Italia da novembre 2018 a maggio 2019: After Miss Julie tratto dal dramma di August Strindberg in cui sarà di nuovo accanto a Gabriella Pession, Ragazzi di vita di Pier Paolo Pasolini e La classe operaia va in paradiso ispirato al film di Elio Petri. Come Lino stesso ha confessato, la tv serve anche a riempire le sale avvicinando il pubblico a lavori complessi e “duri” come quelli che ha in programma.

L’impegno per gli altri

L’amore per la parola, ma anche la voglia di rendersi utile, portano Lino anche su palcoscenici insoliti: quelli delle scuole e delle università dove porta in scena i classici più belli, da Dante, a Kafka a Calvino. L’impegno non finisce qui: oltre ai reading Lino insegna anche ai professori i “trucchi” per leggere meglio e quindi far apprezzare di più, facendoli vivere, i testi agli studenti.

Oggi è single

Vanessa Incontrada lo ha definito, scherzando ma non troppo, l’uomo ideale. Al momento però Lino è single. La sua storia decennale con la collega Antonietta Bello si è chiusa definitivamente, il cuore e la mente sono concentrati solo sul lavoro. In attesa di festeggiare a maggio dell’anno prossimo la fatidica svolta dei 40 anni con un avventuroso viaggio in Patagonia. Magari in compagnia di un nuovo amore, chissà..