La musica dell’estate: non solo tormentoni

Redazione Pubblicato il Aggiornato il 16/08/2018

La colonna sonora di questa estate è piuttosto ricca, ma non ci sono solo i tormentoni. Ecco le canzoni da inserire nella propria playlist

musica estate non solo tormentoni

Ogni estate ci sono delle canzoni leader, dei tormentoni che finiamo inevitabilmente per ascoltare decine di volte. Però se nella nostra playlist abbiamo voglia di cambiare registro e inserire altro c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Sono diverse le canzoni uscite in queste settimane e che potrebbero conquistarci. Alcune sono di nomi già affermati, mentre altre di artisti tutti da scoprire.

Musica italiana, le novità

Sarà anche agosto inoltrato, ma gli artisti italiani non smettono di sorprendere pubblicando musica nuova: è il caso di Alessandra Amoroso, che è tornata sulle scene con La Stessa, pezzo pop fresco e leggero reso incantevole dalla sua bella voce. E, come da copione, sono bastate poche ore per vederla in cima alle classifiche.
Un destino da hit anche per Hands Up, pezzo del duo dance italiano Merk & Kremont che vanta un featuring con DNCE ovvero la band formata nel 2015 da Joe Jonas.
Sempre a proposito di musica da ballare, non possiamo fare a meno di segnalare Todo Rainbow, pezzo che vede collaborare Dj Besford con la cantante Eleonora Mazzotti: esperimento riuscito, che sta ottenendo buoni riscontri.
Ci sono anche dei giovani talenti al pianoforte da tenere d’occhio, come Davide Locatelli che nelle ultime settimane ha letteralmente spopolato con il singolo Pirates Of Carribean.
Direttamente dall’ultima edizione di The Voice of Italy arriva invece Machella, che in occasione dell’estate ha lanciato un brano frizzante e tutto da canticchiare dal titolo Nessuno vuole l’amore.

Ascolti internazionali

Dalla musica internazionale arrivano, come sempre, numerosi spunti. Un pezzo esplosivo è, per esempio, Low che segna il ritorno in grande stile di Lenny Kravitz. Stesso effetto per una delle collaborazioni più insolite e geniali degli ultimi tempi, ovvero quella tra Underworld & Iggy Pop, da cui è nato il singolo Get Your Shirt.
Invece un brano che incanta fin dal primo ascolto è, per esempio, Hold My Girl del cantautore britannico George Ezra. Da poche settimane è uscito anche If Love Is The Law, nuovo singolo di Noel Gallagher’s High Flying Birds, realizzato con la collaborazione del celebre chitarrista Johnny Marr. Chi invece preferisce la pop-dance può inserire nella sua playlist 16 Steps, nuovo singolo del dj danese Martin Jensen che vanta il featuring di Olivia Holt, idolo dei teenager americani.