Ferragnez: un matrimonio tra romanticismo, sogno, lusso e originalità

Laura Frigerio
A cura di
Pubblicato il Aggiornato il 03/09/2018
Chiara Ferragnez e Fedez sono finalmente marito e moglie. Ecco cosa c'è da sapere sul matrimonio più social dell'anno
ferragni-fedez

C’è chi il Wedding l’ha Royal e chi Ferragnez. In Italia d’altra parte sono loro, Chiara Ferragni e Fedez, a tenere banco su siti e riviste (soprattutto di gossip). Inevitabile considerando che hanno sempre vissuto la loro love story in dimensione social, condividendo la loro quotidianità a suon di post.
E così le loro nozze sono diventate da noi l’evento clou dell’anno, come lo sono state in Inghilterra quelle del Principe Harry con Meghan Markle.

Ma cos’è successo nella data fatidica, il 1° settembre?

Il momento del sì

Chiara Ferragni e Fedez hanno detto sì nella tenuta ottocentesca Dimora delle Balze, a pochi km da Noto (in Sicilia). Lei ha fatto il suo ingresso da favola a braccetto del padre, indossando uno splendido abito bianco di Dior Haute Couture. Ad attenderla sull’altare, decisamente nervoso, Fedez (con un abito firmato Versace, senza cravatta), con il quale la fashion blogger si è scambiata la promessa di amore eterno con picchi altissimi di commozione (contagiando naturalmente i presenti).
È seguito il ricevimento in cui gli invitati si sono ritrovati in un vero e proprio Luna Park luccicante. Quindi, dopo il tradizionale taglio della torta, spazio al divertimento con giochi, balli, karaoke e gli immancabili fuochi d’artificio.

Le critiche

Sono state tantissime le persone che hanno seguito le nozze sui social, condividendo con la coppia questo loro preziosissimo momento. Non hanno però tardato ad arrivare i commenti degli haters, ma anche di chi semplicemente si è dimostrato infastidito per tutto lo spazio dato ai due, ritenendoli un modello troppo patinato (e poco vicino alla realtà della maggior parte delle persone) e quindi negativo per i più giovani.
Anche Giovanni Ciacci, esperto di look e personaggio tv, li ha criticati: per lui Chiara Ferragni mirava ad imitare Grace Kelly con il suo abito, senza però riuscirci.
Per Ferragnez si sono mossi anche alcuni politici, che hanno chiesto al Ministro dei Trasporti Danilo Toninelli di chiarire con Alitalia le motivazioni che hanno portato la compagnia a dedicargli un gate all’aeroporto di Linate e aver brandizzato il volo che doveva portare gli invitati in Sicilia.
E poi c’è una domanda che tutti si stanno facendo: come mai alla fine J-Ax, ex socio di Fedez, non si è presentato nonostante fosse invitato? Il rapper pare avesse un impegno di lavoro, ma se fosse stata solo una scusa?