09/08/2018

L’estate italiana? È tutta un set

Sono molti i set cinematografici, anche internazionali, che stanno animando alcuni delle "location” più belle da Nord a Sud. Protagonisti star amatissime come George Clooney o il nostro Luca Argentero
set-estivi

Non solo vacanze e divertimento per questa calda estate italiana. C’è infatti chi, mentre gli altri staccano la spina, si trova totalmente assorbito dal lavoro.

È il caso, per esempio, di chi lavora nel mondo del cinema: in queste settimane, infatti, sono numerosi i set aperti nel nostro paese, sia italiani che internazionali. Scoprite insieme a noi quali!

Da George Clooney a Jennifer Aniston

Già particolarmente legato al nostro Paese (galeotta anche una villa sul Lago di Como), George Clooney è stato felice di girare in Sardegna parte di Catch-22, mini-serie da lui prodotta e diretta insieme a Grant Heslov. A proposito del Lago di Como è proprio qui che Netflix ha deciso di ambientare buona parte del film Murder Mystery, con protagonisti Jennifer Aniston e Adam Sandler. Altre scene sono state invece girate a Santa Margherita Ligure.

Il cinema italiano in fermento

In questo periodo il cinema italiano è in particolare fermento: si sta infatti lavorando ai film che vedremo nella prossima stagione cinematografica. Leonardo Pieraccioni, per esempio, ha scelto la sua Toscana per il nuovo film Se son rose. Walter Veltroni si cimenta ancora nei panni di regista con C’è tempo, con un set concentrato principalmente nel Lazio. Invece Luca Miniero si trova a Salerno per il suo The King, che ha nel proprio cast Frank Matano, Cristiana Capotondi e Lillo. L’attore più impegnato in questo periodo è sicuramente Luca Argentero, che sta girando a Spoleto Copperman di Eros Puglielli e a settembre vestirà i panni di Leonardo Da Vinci nel film Inside Leonardo, le cui riprese si svolgeranno tra Firenze, la campagna toscana, Milano, Roma e la Francia.