Cinema, vieni a scoprire i film del weekend

Laura Frigerio
A cura di Laura Frigerio
Pubblicato il Aggiornato il 13/01/2019

Per le fan di Johnny Depp c'è City of Lies ma la commedia è made in Italy con Non ci resta che il crimine e Attenti al gorilla

film we

Se durante questo week-end avete intenzione di andare al cinema preparatevi a ridere, perché sono usciti due film italiani brillanti e divertenti come Non ci resta che il crimine con Alessandro Gassmann e Marco Giallini e  Attenti al gorilla con Frank Matano. Siete esterofili? Non c’è problema: Steve Carell vi aspetta con Benvenuti a Marwen, un film ricco di speranza (tratta da una storia vera) firmato dal grande Robert Zemeckis.

Il momento di ridere è arrivato! Non c’è che da scegliere fra film italiani con un bel cast come Non ci resta che il crimine o Attenti al gorilla

Non ci resta che il crimine

Regia: Massimiliano Bruno

Cast: Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Ilenia Pastorelli, Gianmarco Tognazzi, Edoardo Leo, Massimiliano Bruno, Marco Conidi

Distribuzione: 01 Distribution

Trama: siamo a Roma, nel 2018. Tre amici decidono di organizzare un Tour Criminale della città, alla scoperta dei luoghi che furono teatro delle gesta della Banda della Magliana. Peccato che, per un imprevedibile scherzo del destino, vengono catapultati negli anni’80 nei giorni dei Mondiali di Spagna e si trovano faccia a faccia proprio con alcuni membri della terribile Banda, che all’epoca gestiva le scommesse clandestine sul calcio

Attenti al gorilla

Regia: Luca Miniero

Cast: Frank Matano, Cristiana Capotondi, Lillo Petrolo, Francesco Scianna, Diana Del Bufalo, Massimo Di Lorenzo, Ernesto Mahieux

Distribuzione: Warner Bros Italia

Trama: Lorenzo è un avvocato fallito che, per recuperare la stima della sua famiglia e l’amore della moglie, decide di fare causa allo zoo della città. Una causa che vince, ma con un piccolo danno collaterale: dovrà portarsi a casa un gorilla. E per quest’ultimo la convivenza con Lorenzo non sarà per nulla facile.

Benvenuti a Marwen

Regia: Robert Zemeckis

Cast: Steve Carell, Leslie Mann, Diane Kruger, Eiza González, Gwendoline Christie, Merritt Wever, Janelle Monáe, Siobhan Williams, Neil Jackson, Matt O’Leary

Distribuzione: Universal Pictures

Trama: il film racconta la storia di Mark Hogancamp, picchiato selvaggiamente da un gruppo di uomini che lo riducono in fin di vita cancellando tutti i suoi ricordi. Mark pian piano cerca di riprendersi e, mettendo insieme pezzi della sua vecchia e nuova vita, costruisce meticolosamente in miniatura una mitica città belga, Marwen, nella quale può essere il capitano Hogie, un pilota di aerei da combattimento della seconda guerra mondiale.

City of Lies – L’ora della verità

Regia: Brad Furman

Cast: Johnny Depp, Forest Whitaker, Toby Huss, Dayton Callie, Neil Brown Jr., Louis Herthum, Shea Whigham, Xander Berkeley

Distribuzione: Notorious Pictures

Trama: Russell Poole è un ex-detective che ha dedicato buona parte della sua carriera agli omicidi delle due star del rap Tupac Shakur e The Notorious B.I.G., casi mai risolti avvenuti alla fine degli anni ’90. Vent’anni dopo riceve la visita di Jackson, un reporter che a sua volta legò a quel caso il suo unico momento di notorietà e oggi vede distrutte le teorie da lui esposte nel documentario che gli valse un Emmy Award. I due decidono quindi di riprendere le indagini.

Una notte di 12 anni

Regia: Álvaro Brechner

Cast: Antonio de la Torre, Chino Darín, Alfonso Tort, Soledad Villamil, Nidia Telles, César Bordón, Luis Mottola, Mirella Pascual

Distribuzione: Bim Distribuzione, Movies Inspired

Trama: siamo in Uruguay, nel 1973. Il paese è sotto il controllo di una dittatura militare e una notte tre prigionieri Tupamaro vengono portati via dalle loro celle nell’ambito di un’operazione militare segreta mirante a farli impazzire. Rimarranno infatti in isolamento per 12 anni. Tra di loro c’è anche Pepe Mujica, futuro Presidente dell’Uruguay.

Tundra

Regia: Federico Mattioni

Distribuzione: Giorgia Palmucci, Valentina Bivona, Anna Piccolo, Fernando Di Virgilio, Eleonora Timpani, Maria Laura Moraci, Marco Bomba, Federico Mattioni

Trama: siamo nel 2027, in una Roma ormai priva di cinema aperti. Una bambina e una giovane ragazza si apprestano a compiere una missione: il recupero di un raro vestigio, una pellicola contenente una inestimabile testimonianza poetica sulla magia del cinema. A inseguirle un bizzarro detective filippino, intralciato da una femme fatale e da una lolita da strapazzo, che tenta goffamente di anticipare le due nel ritrovamento dell’ambita pellicola.