31/12/2020

A Capodanno si torna a danzare con Roberto Bolle

Laura Frigerio
A cura di Laura Frigerio
Pubblicato il 31/12/2020 Aggiornato il 31/12/2020

 La sera del 1° gennaio, su Rai 1, torna Roberto Bolle con lo show Danza con me. Molti gli ospiti di questa quarta edizione, da Vasco Rossi a Michelle Hunziker

Danza con me 2021

L’arte nutre l’anima e ora più che mai ne abbiamo bisogno. Così il 1° gennaio sarà un piacere passare di nuovo la serata con Roberto Bolle e il suo Danza con me, show (giunto alla sua quarta edizione) che ha avuto il grande merito di portare la magia della danza in tv, contaminandola ad altre espressioni artistiche.

Uno spettacolo raffinato, che alternerà ancora una volta esibizioni di ballo a sketch e momenti intensi di riflessione, con tanti ospiti prestigiosi. L’appuntamento è come sempre su Rai1, in prima serata. 

Conduttori e ospiti

Danza con me (prodotto da Rai1, in collaborazione con Ballandi e Artedanza srl) avrà due conduttori speciali: gli attori Francesco Montanari e Stefani Fresi. Un duo inedito, che non mancherà di sorprenderci. «È la prima cosa che io e Francesco facciamo insieme e spero che non sia l’ultima, dato che si è creata una grande affinità tra di noi» – dichiara Fresi durante la conferenza stampa in streaming. E gli fa eco Montanari: «È stata una bellissima esperienza, l’occasione per misurarsi con una conduzione divertente e brillante». Al loro fianco ci sarà la collega Miriam Leone, che nel corso dello show svelerà anche le sue doti da ballerina.

Ospite d’eccezione sarà Vasco Rossi, che manca da uno studio televisivo dal 2005 e deciso di presentare a Danza con me il suo nuovo brano Una canzone d’amore buttata via, che avrà una sua coreografia ambientata al Laboratorio Ansaldo del Teatro Alla Scala di Milano.

Dal mondo della musica arriveranno anche Ghali e Diodato. Ci sarà poi Michelle Hunziker, che ci regalerà un numero di musical insieme a Roberto Bolle. E segnaliamo la presenza di Fabio Caressa, che farà la telecronaca di un balletto.

La parola a Roberto Bolle

«È stato difficile e impegnativo realizzare questa edizione, dato il periodo. Abbiamo iniziato a lavorare a programma chiedendo se saremmo riusciti a portarlo a termine. Per fortuna ci siamo riusciti, alzando anche l’asticella della qualità» – spiega Roberto Bolle – «Quello con Danza con me sarà un appuntamento importante, perché ha lo scopo di portare nelle case la bellezza dell’arte e con sé la speranza».

E aggiunge: «Ormai ho preso confidenza con questo ruolo televisivo. Non nascondo che prima non mi trovavo a mio agio in questo contesto. È importante per me anche affrontare questa sfida e sono contento di poterlo fare al meglio, con grande entusiasmo, anche perché so che tutto questo ha l’obiettivo di allargare pubblico della danza».

Sulla coppia Fresi-Montanari dice: «È meraviglioso avere due artisti italiani che sanno giocare su vari registri, dagli ironici ai più densi e profondi. La loro sarà una conduzione dal sapore antico, con degli sketch raffinati».

Il celebre ballerino è felice del suo parterre di ospiti e in particolare su Vasco Rossi dice: «Ci siamo trovati subito, anche perché lui ama il teatro e la danza. Sono stato colpito dalla sua generosità, dal suo modo semplice e vero di mettersi a disposizione».