Unghie: le nuove tendenze parlano di mix di colori

Alberta Mascherpa Pubblicato il Aggiornato il 04/12/2018
Accostamenti di toni diversi, decori bicolor per disegni geometrici, orbit nails: sono le proposte più gettonate per la nail art
nail art mismatched

In tema di unghie le novità non mancano mai. Le ultime tendenze in arrivo dalle passerelle non lasciano dubbi: le unghie non sono solo coloratissime ma anche decorate. Accanto a glitter e ad effetti tridimensionali ci sono i decori geometrici come quelli in questa foto, sempre molto eleganti e sofisticati, da realizzare con un po’ di pazienza, creatività e gli strumenti giusti… oppure rivolgendosi a una professionista.

Per chi non ha la mano ferma ma vuole giocare con il colore realizzando una nail art particolare c’è la mismatched nails, letteralmente le unghie scoordinate, molto più semplice.

Tanti i modi per realizzarla: basta armarsi di smalti dai colori diversi e lasciar libera la fantasia.

Si può decidere per un effetto arcobaleno mettendo un colore diverso su ogni unghia oppure fare tre unghie di un colore e due di un altro o ancora dipingere con un tono diverso una sola unghia, magari il mignolo per la massima discrezione.

Alla newyorkese

L’alternativa alla mismatched nails? La Orbit Nails, una manicure più raffinata creata dalla manicurista newyorkese Miss Pop che l’ha portata fin sopra le passerelle della New York Fashion Week e che consiste in un decoro bicolor con una base chiara oppure scura e una linea di colore diverso lungo tutto il bordo dell’unghia.

La realizzazione fai da te non è veloce ma neppure più di tanto difficile. Si comincia dipingendo le unghie interamente con lo smalto che si vuole avere come contorno esterno lasciando che asciughi alla perfezione. Poi si sceglie il tono per il riempimento e si dipinge lo spazio interno mettendo due puntini di smalto al centro dell’unghia in modo da stenderlo a poco a poco verso l’esterno avendo cura che rimanga un bordo del colore precedentemente steso.

Questo modo di procedere è sicuramente più facile di quello inverso che si può comunque fare se si ha mano abile con il pennello: in questo caso si stende prima il colore di base su tutta l’unghia e dopo averlo fatto asciugare perfettamente si procede con un pennellino a disegnare il bordo con lo smalto di un altro colore.

L'esperto consiglia

Per la scelta dei due toni la fantasia è libera di spaziare: si può puntare su due sfumature della stessa nuance, accostare due colori in armonia oppure osare un contrasto per un look più grintoso.