15/02/2019

Moda primavera/estate 2019: vinile, la tendenza più cool di stagione

I MURR
A cura di I MURR
Pubblicato il Aggiornato il 15/02/2019

Le sfilate della primavera-estate 2019 sono ricche di capi e accessori in PVC: borse, gonne, pantaloni, trench. Tutto è trasparente e lucidissimo

moda vinile

Il PVC chiamato anche vinyl, vinile o faux leather è stato già un trend molto amato nel 2018, ma lo sarà ancor più nel 2019. Il nome completo del PVC è cloruro di polivinile: uno dei pochi polimeri plastici sintetici che sono entrati nella nostra coscienza sartoriale oltre che una delle materie plastiche più utilizzate al mondo.

Un materiale resistente e versatile, è molto adatto oltre che per capi di abbigliamento anche per realizzare gioielli, scarpe e borse.

Altri tessuti sintetici come l’acrilico o il poliestere sono ormai di casa nel regno della moda, il PVC è utilizzato un po’ meno nell’abbigliamento: una sfida vinta dai designer che hanno fatto sfilare in passerella capi con tagli sartoriali, avvincenti e assolutamente glam.

Il vinile nella moda

Il legame tra vinile e moda ha una storia che risale agli anni ’60 quando fin dal suo primo utilizzo diventa sinonimo di originalità, creatività e sperimentazione. I primi a utilizzarlo sono stati designer del calibro di André Courrèges, Pierre Cardin e Paco Rabanne che nell’era dello “space age” hanno colto appieno lo stile hi-tech del vinile utilizzandolo con forme geometriche semplici, moderne e pulite. Nelle mani di questi maestri della moda, questo materiale diventa infatti il mezzo per trasformare il ready to wear in qualcosa di futuristico, che riflette la voglia di nuovo e la sperimentazione tipiche della decade tra il 1960 e il 1970.
André Courrèges ad esempio ispirandosi agli stivali da astronauta, usa il vinile nella collezione “Moon Girl” del 1964 per proporre stivali bianchi lucenti a metà polpaccio con aperture a taglio nella parte superiore. Idea che presto viene riproposta ovunque. Intanto in Inghilterra, sulla scia dell’esplosione della pop art, la stilista Mary Quant usa tessuti con rivestimento vinilico creando quello che in seguito verrà definito “look bagnato”, non solo negli impermeabili ma anche in minigonne e abiti aderenti. A metà degli anni ’90 gli abiti in PVC caratterizzano prevalentemente la moda giovane oltre ad apparire spesso anche nei media, tv e riviste. Nel corso degli anni il vinile è stato in grado di riadattarsi ad ogni generazione e stile fino a tornare ad essere assoluto protagonista delle ultime tendenze.

Visti in passerella

Fendi ha portato in passerella splendidi trench trasparenti bordati di pelle color cuoio. Escada e Kate Spade ci hanno rallegrato gli occhi con colorati caban in tinta unita e impermeabili a fantasia floral di lunghezza midi a contrasto con i colori degli outfits. Rejina Pyo ha presentato in passerella un giubbotto over taglio denim in vinile beige facilmente abbinabile a tutto.
Da Sies Marjan abbiamo apprezzato la gonna lunga asciutta color cobalto sopra al pantalone palazzo in seta e il trench color Beaujolais entrambi in stampa cocco.
Christian Cowan invece ha interpretato il suo vinile in maniera più fetish e sexy, Mentre Adeam è riuscito a dare un tocco bon ton ai suoi trench in vinile.

I MURR’s TIPS

Pensi che sia difficile indossare capi in PVC? Ecco i nostri consigli, per abbattere ogni tua resistenza.

  • Se sei una ragazza che osa, la gonna in vinile nera, rossa o beige sopra o sotto il ginocchio, fa per te. Perfetta se abbinata a una semplice camicia bianca maschile e un a minipull in tinta unita.
  • Se preferisci indossare un paio di pantaloni in PVC sappi che possono essere sdrammatizzati con una varsity jacket bianca e nera o bianca e blu.
  • Il capo meno problematico da indossare è sicuramente il trench, ideale dalla mattina alla sera senza nessun limite di colore, fantasia o abbinamento! Se siete tra chi lo scorso anno ispirandovi a Kylie Jenner avete optato per un accessorio realizzato in PVC e un impermeabile trasparente, perché non provate ad allargare gli orizzonti scegliendo per la prossima primavera altri capi in vinile? Tutto il mondo vinile vi aspetta.