21/05/2019

Moda primavera/estate 2019: è ancora jeansmania

I MURR
A cura di I MURR
Pubblicato il Aggiornato il 21/05/2019

Stonewashed, candeggiato, lavato con acidi, tie-dye, a macchie piccole o grandi o completamento scolorito, il denim è il grande protagonista anche di questa stagione

street style

Il denim protagonista della primavera/estate 2019 è soprattutto quello in versione sbiancata, riapparso dopo tanto tempo e rivelatosi come la tendenza più sorprendente.
Secondo TagWalk, un motore di ricerca unico per le ragazze cool e di moda, c’è un aumento del denim sbiancato del 348 per cento nell’ultimo anno.

Torna la tonalità blu chiaro: dai jeans alle camicie, alle bluse, alle giacche. Gli effetti di lavaggio indaco risultano ancora tra i più contemporanei e moderni.

Visti in passerella

La tendenza denim è stata avvistata in quasi tutte le collezioni primavera estate 2019.
E non solo come il tessuto d’elezione dei celebri pantaloni, quest’anno potremo sbizzarrirci molto di più perché gli stilisti e i brand hanno realizzato di tutto nel famoso tessuto.
Ecco infatti sfilare sulle passerelle di moltissimi designer capi e accessori in denim, nella tipica sfumatura azzurra, bianca e blu. Camicie, blazer, trench, gonne, pantaloni corti e lunghi, abiti chemisier e chi più ne ha più ne metta.

I MURR’s TIPS

Che il denim sia una tendenza evergreen non siamo gli unici a sostenerlo.

  • La tendenza di stagione ruota intorno ai suoi lavaggi più cool. Mettete pure in soffitta i capi in denim più scuri e sfoderate invece quelli chiari o chiarissimi.
  • Potete anche candeggiare i vostri capi in jeans scuro fino a renderli quasi bianchi e avrete così pezzi passe-partout assolutamente di tendenza.
  • Qual è l’abbinamento più in per il denim PE 2019? Tante le opzioni: dal total look, perfetto per le occasioni più casual e sporty, alla semplice camicia over da portare con comodi pantaloni, fino all’abito trendy per il tempo libero.