22/10/2019

Moda autunno-inverno 2019/2020, il leitmotiv di stagione? L’animalier

I MURR
A cura di I MURR
Pubblicato il Aggiornato il 22/10/2019

Protagonista indiscusso di ogni stagione, l'animalier continua a essere la tendenza più cool degli ultimi tempi. Così la giungla si sposta in città

moda maculato

Dopo essere stato considerato la tendenza icona delle panterone sexy, la stampa maculata è diventata una fantasia “neutra” da accostare ai colori puri, shocking compresi.

Come tutti i classici la stampa animalier si è trasformata e oggi si porta anche accostata a motivi variegati.

Dalla giungla alla passerella

Una stampa così connotata e forte, partita con la pelliccia di leopardo negli anni ’50 e poi allargata a tigri, zebre, giraffe, è riuscita di stagione in stagione, di collezione in collezione, a trasformarsi in una presenza irrinunciabile, amatissima dagli stilisti internazionali e dai giovani designer.
E non solo.
Con la “rivoluzione” firmata Gucci e il suo mash up che ha abbattuto anche le più rigide regole e barriere della moda, l’animalier va verso libertà inaspettate e mai pensate prima d’ora.
Mai come in questa stagione abbiamo visto infatti un così vasto mix di animalier abbinato anche a stampe molto accese, fiori, pattern variegati, tartan, pois… Un caleidoscopio mix di colori non sempre facile, ha attraversato le passerelle più importanti da Gucci a Versace, da Marc Jacobs a Paco Rabanne e Anna Sui.

I MURR’s tips

La stampa animalier sta bene a ogni tipo di donna,  bisogna però fare attenzione ai colori e ai pattern da abbinare in modo da valorizzare l’incarnato e dare luce al viso.

  • Per il giorno consigliamo di limitare l’animalier agli accessori, borse, scarpe, sciarpe.
  • Per la sera via libera al mix di stampe, colori e fantasie, con aggiunta anche di paillettes per una serata in disco o un party speciale.
  • L’animalier è una fantasia già di per sé molto d’impatto: se volte osare con gli abbinamenti fate attenzione a non esagerare perché l’effetto circo è dietro l’angolo.
  • Non esagerate quindi con il mix and match dei pattern: noi consigliamo di abbinare un solo elemento di rottura al maculato di base per creare abbinamenti armoniosi. La scelta dipende molto dalla vostra personalità e dalla voglia di osare. Oltre che dalle diverse occasioni!