07/02/2019

Sanremo 2019, Michelle Hunziker “ruba” la scena con il suo look trasformista

Alberta Mascherpa Pubblicato il Aggiornato il 07/02/2019

Con un colpo di scena la gonna sparisce e la Hunziker si mostra nella sua forma migliore, vivace e irresistibilmente affascinante

Michelle Hunziker Sanremo 2019

Ci sono rimasti tutti male, in teatro e anche a casa, quando a sorpresa Bisio ha annunciato che il palco dell’Ariston sarebbe stato orfano di una Michelle Hunziker bloccata a letto con la febbre. Per fortuna era solo uno scherzo e quando la showgirl è arrivata insieme allo share sono schizzati alle stelle anche la classe e l’eleganza che fino a quel momento non sembravano più di tanto decollare.

Bellissima come sempre Michelle, ha regalato a tutti il glamour di un abito di Armani Privè con un corpino nero in paillettes e un’ampia gonna a corolla con un importante spacco centrale aperto su un pantalone nero tuxedo.

Chignon alla Eva Kant con una riga volutamente ben in vista al centro e una ricrescita (altrettanto volutamente) biondo cenere, la showgirl ha accompagnato il look con un make up importante, di grande luminosità, capace di mettere in risalto con glamour i tratti del viso.

Una simpatia travolgente

Ma la sorpresa migliore di una Michelle, come sempre grande padrona del palcoscenico, è stato lo far sparire con un colpo di scena la gonna per restare solo con l’elegante jumpsuit che ha messo ancora di più in mostra il suo fisico perfetto. Magica, si potrebbe quasi dire, e della consueta simpatia travolgente, Michelle è diventata subito la vera regina della serata dando del filo da torcere a Virginia Raffaele che, pur elegante e di classe, ha ancora qualcosa da imparare dalla presentatrice della scorsa edizione che come l’anno passato è riuscita anche nel 2019 a conquistare critica e pubblico.