09/07/2018

Tempo di vacanze: come preparare la valigia

Non buttare tutto dentro alla rinfusa, ma usa la testa e concediti un po' di tempo alla preparazione della valigia. Così farai le scelte giuste
preparare valigia 1

La preparazione della valigia è un’arte a cui è importante dedicare tempo, testa e organizzazione. Non deve essere un momento di stress ma di relax che vi aiuterà a fare le giuste scelte. Come organizzarla? Ecco i nostri consigli.

I MURR’s TIPS

  • La fretta è nemica della preparazione della vostra valigia! Organizzati per tempo!
  • Riempi la tua valigia a strati partendo sempre dai tessuti più pesanti come base (jeans e pantaloni, giubbotti) fino a quelli via via più leggeri, sciarpe, camicette, gonne e top di seta, velo o garza.
  • Piega le tue cose e poi arrotolale, occuperai molto meno spazio!
  • Fai attenzione ai buchi vuoti: sono da riempire con costumi da bagno, lingerie, bustine e accessori.
  • Prepara i tuoi prodotti di bellezza e trucchi suddivisi in più sacchetti chiusi: in caso di rottura verrà limitato il danno e ti permetterà di occupare meno spazio e riempire eventuali buchi rimasti.
  • Non dimenticare protezioni solari e dopo sole, meglio se a base di aloe, il tuo profumo preferito in versione mini taglia, un olio protettivo per i capelli sotto il solleone.
  • Termina la tua valigia riponendo on top i tuoi capi più leggeri.
  • Ricorda sempre prima di chiudere la tua valigia di posizionare un foulard aperto: ti eviterà spiacevoli inceppi di tessuto con la zip e i tuoi capi preziosi saranno salvi!
  • Se viaggi in aereo, controlla le regole delle compagnie aeree circa dimensioni  e peso del bagaglio a mano e peso massimo consentito per quelli da stiva.
  • Fatti furba! In previsione di acquisti gastronomici, beauty, tecnologici o fashion, parti con qualche chilo in meno in valigia, in modo tale da non impazzire al momento di rifare la valigia in vista del ritorno!