15/05/2019

Make up: prova l’ombretto in crema

Alberta Mascherpa Pubblicato il Aggiornato il 15/05/2019

Si stende facilmente, si sfuma alla perfezione e permette di giocare con il colore, proprio come suggeriscono i trend per questa primavera

YSL

Tra i prodotti da trucco rimane quello che le donne avvicinano con più difficoltà. Perché l’ombretto non gode di una buona fama: sono in molte a pensare infatti che sia difficile da stendere, ad alto rischio di macchie e di risultati non proprio al top che finiscono per togliere perfezione al look.

Ma se questo può essere vero per un ombretto in polvere che, va ammesso, non è tra i prodotti più semplici da usare, il discorso cambia se si decide per un ombretto in crema.

Facile da applicare

La facilità di stesura in questo caso è immediata: non ci vogliono né il pennello, né l’applicatore perché bastano le dita per prelevare il prodotto e applicarlo, ideale anche per le mani meno esperte.

E sempre con le dita lo si può sfumare, poco, tanto e tantissimo fino ad arrivare solo ad un accenno di sfumatura sulle palpebre.

Rischio di errore zero, quindi, persino quando si decide di utilizzare due nuance diverse che nella versione in crema riescono a fondersi perfettamente senza stacchi come può succedere con le polveri.

Intenso e a lunga tenuta

E il colore? La texture in crema consente la presenza di un’alta percentuale di pigmenti che assicurano un make up ad alto impatto, vibrante e intenso qualunque sia il finish scelto, dall’opaco al brillante, dallo scintillante all’iridescente, dal metallico al glitterato. Anche la tenuta della sfumatura è ottima, senza rischio di cedimenti di colore durante il giorno: mettere prima un primer per occhi oppure un po’ del fondotinta che si usa per il viso migliora in ogni caso la “presa” dell’ombretto e assicura massima resistenza nelle ore.

La praticità dei matitoni

Il modo più semplice per sperimentare la consistenza in crema per il make up degli occhi? Un matitone: quello a punta fine si presta a un doppio uso come matita e come ombretto, quello jumbo si passa direttamente sulle palpebre e si sfuma con il dito.

Osare il colore è la tendenza che suggerisce la moda per la primavera. E con un ombretto in crema persino uno smokey eyes diventa più facile.