13/02/2019

Rosso (San) Valentino. Kiss me, baby!

Alberta Mascherpa Pubblicato il Aggiornato il 13/02/2019

La miglior dichiarazione d’amore per San Valentino? Un rossetto rosso fuoco per lasciare il segno. Scegli il tuo preferito

labbra-rosse-san-valentino

Nel gioco della seduzione sono in primo piano. Morbide e sensuali, le labbra non hanno miglior occasione di San Valentino per vestirsi di rosso.

Mat come vogliono le tendenze, oppure lucidissimo a specchio, il rossetto per lasciarlo senza fiato sceglie l’infinita gamma del rosso, dal corallo all’intramontabile rosso fuoco, dal carmino all’amaranto (e chi più ne ha più ne metta) per dare volume e pienezza, intensità e una vibrante sensualità.

Via libera quindi per il make up di una serata hot alle labbra dipinte

Ma attente a non sbagliare le mosse, perché con un rossetto intenso la matita è d’obbligo per contornare la bocca senza sbavature che, sia pur piccole, tolgono fascino all’insieme. Se poi al posto del rossetto si decide per un gloss attenzione che la tenuta non è mai a prova di bacio: meglio tenerlo a portata di mano e rimetterlo, non davanti a lui però ma in bagno, ça va sans dire.

Sfoglia la nostra gallery