14/06/2018

Trend make up: per la sera il trucco è strong

Labbra in primo piano e incarnato impeccabile per il look di Rihanna alla premiere di Ocean’s 8. Da riproporre in un’occasione importante
Fenty Beauty

Non ci sono mezze misure nel make up che Rihanna ha sfoggiato a New York alla presentazione di Ocean’s 8, sequel della trilogia Ocean’s con un cast stellare, quasi tutto al femminile.

Step 1: base perfetta

Intenso e curato nei minimi dettagli, il look impone innanzitutto un incarnato impeccabile per il quale non basta il fondotinta. Sotto tutto serve infatti un primer, un prodotto che opacizzando e levigando migliora la stesura del make up che risulta così più uniforme, senza macchie e senza rischio di cedimenti durante la serata. Il fondotinta, rigorosamente mat per evitare antiestetiche lucidità anche sotto le luci forti, si accompagna con un correttore leggerissimo che minimizza le imperfezioni senza fare spessore: importante è usarlo in minima dose, solo dove serve applicandolo a piccoli tocchi e sfumandolo alla perfezione con le dita o meglio ancora con un pennellino piatto. Con un fondotinta in stick leggermente più scuro dell’incarnato applicato lungo i contorni del viso si definiscono i volumi e si dà carattere mentre una pennellata di blush di un rosa carico, dagli zigomi alle tempie, accende di luce l’incarnato e lo rende subito più vitale. Per ultimare il look serve una polvere effetto mat da applicare a piccoli tocchi sulla zona a T per assorbire l’untuosità in eccesso e regalare perfezione al viso.

L’intensità del viola

L’importanza del look suggerisce occhi e labbra intensi; la scelta può cadere su ombretto e rossetto in combinata in una nuance vibrante come il viola. Per definire con precisione lo sguardo insieme all’ombretto servono una riga di eyeliner e generose passate di mascara mentre per la bocca l’applicazione del rossetto va fatta precedere dal disegno perfetto della matita per evitare sbavature. Di rigore anche un’attenzione speciale alle sopracciglia: l’arco pieno e preciso si definisce ancora meglio con una polvere oppure una matita in nuance a creare una cornice che sottolinea con intensità lo sguardo.