12/02/2018

San Valentino 2018: il trucco è sexy

Labbra rosso fuoco e sguardo smokey: gioca su questi due toni il make up della serata più romantica (e sexy) dell'anno
L'Oréal Professionnel

Il colore più acceso, simbolo dell’energia e della sensualità. E quello più profondo, intenso e misterioso come la notte. Su questi due toni, il rosso sulle labbra e il nero sugli occhi, si gioca il make up glamour della serata più romantica dell’anno.

Rosso fuoco sulle labbra

Sulle labbra è il tono più sexy, firma indiscussa dell’eleganza e del glamour. Del resto il suo charme è unico, la sua eleganza inarrivabile. Per San Valentino di può scegliere il rosso fuoco, il più seducente, perfetto per le more e per le donne che amano osare, ma anche il porpora, il più teatrale dei rossi adatto al make up della sera, oppure i rossi aranciati che danno vitalità ai toni freddi delle bionde fino e quelli dorati in perfetta armonia con le sfumature calde delle rosse.

Da evitare invece il rosso corallo che tende a spegnere ancora di più un incarnato che il freddo e lo smog dell’inverno rendono opaco.


Anche sulle unghie il rosso è innanzitutto seduzione e sensualità. Ma non solo. E’ anche espressione di una raffinatezza e di un’eleganza senza tempo: va indossato con disinvoltura su una mano ben curata, dalle unghie non troppo lunghe.

Sfumature black per uno sguardo intenso

Misterioso e profondo, a tratti drammatico, in un attimo regala intensità allo sguardo. Nel trucco di San Valentino nero è innanzitutto il mascara che si può mettere in una sola passata per valorizzare lo sguardo ma con dolcezza oppure al contrario passando e ripassando lo scovolino per un look più deciso, audace, quasi irriverente. In questo caso va ricordato che il mascara si applica anche nelle ciglia inferiori. Prima che si asciughi del tutto con un pennellino o un bastoncino di cotone si può sfumare il prodotto per colorare leggermente la palpebra sotto con un effetto smokey a lunga tenuta.

L’effetto sfumato che rende lo sguardo sexy si può ottenere anche usando matite nere e kajal sfumando il tratto con un bastoncino di cotone per creare uno smokey eyes perfetto nelle occasioni importanti. Anche un ombretto nero non è poi così difficile da indossare. Basta sfumarlo bene perché diventi solo un’ombreggiatura che dà carattere allo sguardo senza appesantire. Unghie cortissime e smalto nero. Ecco il look più adatto alle ragazze ma anche per le donne grintose. Attenzione invece al rossetto nero che nella serata di San Valentino si addice solo alle giovanissime.