06/02/2019

Paola Turci: a Sanremo vince il suo look “glowing skin”

Alberta Mascherpa Pubblicato il Aggiornato il 06/02/2019

A Sanremo 2019 sul palco dell’Ariston la cantautrice ha incantato il pubblico con la sua voce unica e una pelle impeccabile e luminosa

PAOLA TURCI A SANREMO 2019

Alla prima serata di Sanremo a conquistare gli sguardi del pubblico seduto in platea e di quello che ha assistito da casa è stata proprio lei. Una splendida Paola Turci che per presentare il suo brano L’ultimo ostacolo ha scelto di esaltare il suo carisma salendo sul palco con un look essenziale nella sua eleganza, lontano da ogni eccesso e proprio per questo raffinato e glamour.

Tutto è stato giocato sulla perfezione della pelle, capace di amplificare il fascino e la grinta della cantante.

Pelle perfetta

Per centrare l’obiettivo e presentarsi con un incarnato nel pieno del suo naturale splendore, Paola ha dovuto giocare su due fronti, quello del make up e quello del trattamento.

Anche il trucco più sapiente, infatti, non può sopperire alla mancanza di luminosità che viene dall’interno e che nel caso della cantante nasce da un’accurata routine di pulizia e trattamento firmata Filorga che prevede l’utilizzo in due tempi successivi di una maschera scrub ossigenante, nello specifico Scrub&Mask, e di una ad effetto glow come Meso-Mask, ottimo booster di luminosità per il viso.

Make up luminoso

Per una pelle che risplende di luce, i make up artist hanno scelto per Paola un fondotinta nude applicato dopo la crema ridensificante Lift-Structure così da assicurare idratazione e un naturale turgore.

Il blur levigante Time-Flash è stato utilizzato per creare una brillantezza soffusa su tutto il volto mentre con la cipria illuminante HD Flash Nude Powder, dal  finish naturale e traslucido che non appesantisce, sono stati realizzati strategici punti luce per mettere ancora più in risalto i tratti e dare carattere al viso.

Labbra nude e sguardo magnetico completano il look di un’artista che non bisogno d’altro, se non della sua voce, per conquistare la scena.