06/12/2017

Sport outdoor, l’abbigliamento giusto

Con l’abbigliamento tecnico giusto, né il freddo, né la pioggia, né il vento rappresentano un ostacolo alla pratica del fitness all’aperto
GORE-RUNNING-WEAR

La stagione invernale non ferma le appassionate di sport outdoor. Chi ama la pratica sportiva fuori dalle palestre ha grandi alleati per continuare a muoversi all’aria aperta, anche sotto la pioggia, con il vento e quando le temperature sono più rigide: i capi hi-tech pensati espressamente per i mesi di maltempo, che è quasi un peccato non testare in situazioni climatiche sfavorevoli…

I tessuti termoregolanti e in grado di proteggere dalle intemperie sono ampiamente utilizzati dai produttori di abbigliamento per tutti gli sport outdoor

Se siete appassionate di fitness “on the road” o amate il jogging, se giocate a golf o andate in bicicletta, se vi dedicate alla corsa in tutte le sue varianti (come il trail o l’alpine running), ecco una carrellata di proposte di tendenza, che vi permetteranno di scoprire quanto sia bello allenarsi in esterni, anche d’inverno.

  1. Bici. Coral 2.0 è la giacca diSantini creata con un fitting femminile, in tessuto Windstopper Fuga caldo e traspirante. I plus: dettagli rifrangenti sul retro e una tasca laterale con zip. Euro 149.
  2. Golf. Disponibile in più tinte, la giacca Moana di Chervò è in misto lana con tecnologia Protherm, a garanzia di termicità, leggerezza, minimo spessore e peso, assoluta libertà di movimento. Euro 249.
  3. Fitwalking. Vento e pioggia non fanno paura con la giacca Titan Lite di Columbia, la cui tecnologia usa il sudore per indurre il tessuto ad accelerare la traspirazione, difendendo dagli agenti atmosferici. Euro 130.
  4. Fitness. La Light weight anorak di Asics è un concentrato di tecnologie, per mantenere il corpo asciutto, protetto e termoregolato, con un look di ispirazione streetstyle. Euro 100.
  5. Trail e alpine running. Quando il gioco (del running) si fa duro, negli ambienti più ostili, ci vuole la giacca Ultra LS Full Zip di Dynafit, sottile e leggera (230 g) con interno felpato. Il suo tessuto stretch appiana le differenze termiche. Pratici dettagli tecnici (tasche, cuciture, bordi elastici). Euro 130.
  6. Jogging. La tecnologia Breath Thermo della aero LS Tee di Mizuno mantiene la temperatura costante e bilanciata nelle vostre uscite al parco, perché il tessuto genera calore assorbendo e trasformando l’umidità corporea. Da notare le proprietà antibatteriche e deodoranti. Euro 57.
  7. Corsa. Se vi allenate abitualmente, vi serve un outfit completo che garantisca protezione dal vento, idrorepellenza, traspirabilità e libertà di movimento. Optate il gilet Mythos Lady 2.0 Windstopper SoftShell di Gore running wear, dotato anche di stampe e dettagli catarifrangenti. Euro 119,95.