20/05/2019

Pilates: l’esercizio contro il mal di schiena si fa sulla Step barrel

Emanuela Bruno
A cura di Emanuela Bruno
Pubblicato il Aggiornato il 20/05/2019

Anche il Pilates propone esercizi di rilassamento, per decontrarre la muscolatura della schiena e scaricare la colonna. La “rest position” si può eseguire anche a corpo libero

pilates - step barrel - mal di schiena

Siamo abituate ad allenarci con caparbietà e in modo intenso. Spesso sottoponiamo il corpo a sforzi prolungati ed eccessivi, oppure lo “maltrattiamo” con posture scorrette mantenute a lungo durante la giornata e con abitudini motorie sbagliate. Ecco perché, di tanto in tanto, è importante rilassarsi, fare in modo che la muscolatura si decontragga, che le articolazioni “prendano respiro” e soprattutto che la schiena si trovi “in scarico”. Ma bisogna farlo nel modo giusto. Se avete presente la posizione yoga del fanciullo, e magari ne avete provato l’efficacia, troverete utilissima anche la cosiddetta “posizione di riposo” del Pilates. Anna Maria Cova, fisioterapista e fondatrice della CovaTech Pilates School, insegna come eseguirla sulla Step barrel.

Eseguite l’esercizio tutte le volte che ne sentite il bisogno, quando la schiena è dolente e compaiono fastidiose tensioni localizzate.

Come si esegue

Posizionatevi sulla Step barrel con le tibie sul gradino, le ginocchia nel punto di congiunzione fra questo e la barrel e con le braccia piegate sulla parte convessa dell’attrezzo, in modo che le mani siano sovrapposte sotto alla vostra fronte. Questo assetto corporeo permette di decontrarre la schiena, in particolare la zona lombare. Dovete quindi rimanere in posizione tutto il tempo necessario a trarne beneficio, respirando normalmente. Solo se non riuscite ad assumere questa “rest position”, in alternativa potete sdraiarvi a terra, con i glutei vicini al lato corto della barrel e le gambe sollevate sopra alla parte convessa dell’attrezzo.

La versione a corpo libero

Anche a casa, nei momenti in cui sentite la necessità di allentare le tensioni alla schiena, potete eseguire con ottimi risultati la posizione di riposo a corpo libero, sul materassino.