11/01/2021

Pilates: Lying back contro il mal di schiena. Sulla Step barrel e a corpo libero

Emanuela Bruno
A cura di Emanuela Bruno
Pubblicato il 11/01/2021 Aggiornato il 11/01/2021

Un esercizio del Pilates utilissimo per dare scioltezza alla colonna vertebrale, ritrovare elasticità e flessibilità e allentare le tensioni anomale

Pilates - lyng back - ma di schiena

Quante volte, dopo una giornata trascorsa sedute alla scrivania, in una postura sbilanciata o innaturale, vi capita di avere la schiena indolenzita, specialmente nella parte lombare? Vi sarebbe utilissimo un esercizio sulla Step barrel, l’attrezzo del Pilates costituito da un mezzo cilindro adiacente a un gradino: si chiama Lying back ed è efficace per mobilizzare tutta la colonna vertebrale, aiutandola a ritrovare le sue curve naturali, e per allentare le tensioni nella parte inferiore della schiena.

Per eseguire il Lying back si fanno lavorare intensamente anche gli addominali, con benefici sul loro tono e sull’effetto “pancia piatta”.

Come si esegue

Anna Maria Cova, fisioterapista e fondatrice della CovaTech Pilates School, spiega ccome eseguirlo. Sedetevi sulla parte convessa della Step barrel, con i piedi dalla parte del gradino. Inclinate il busto all’indietro, afferrando con le mani le apposite maniglie che si trovano sui due lati dell’attrezzo, e scendete in posizione sdraiata, “snocciolando” le vertebre una dopo l’altra. Questa fase è accompagnata da una espirazione. Dopo avere appoggiato spalle e testa al suolo, flettete le gambe al petto, senza staccare la zona lombare dalla Step Barrel. Mantenete la posizione respirando liberamente, fino a quando avvertirete sollievo a eventuali tensioni localizzate e un senso di “leggerezza” alla schiena. Per rendere più efficace e completo l’esercizio, quando avete le gambe flesse al petto potete anche portare le ginocchia verso destra e verso sinistra: un movimento che facilita il rilassamento della zona lombare.

La versione a corpo libero

Per allentare le rigidità della colonna vertebrale è utile un esercizio a corpo libero che non ricalca esattamente il Lying back, ma che vi porta ad assumere la posizione rilassante della seconda parte del lavoro sulla Step barrel: si tratta del Rolling like a ball, una sequenza accessibile a chiunque che comporta un vero e proprio automassaggio sciogli-tensioni sulla muscolatura della schiena.