09/11/2016

In palestra, top corto o bra?

Emanuela Bruno
A cura di Emanuela Bruno
Pubblicato il 09/11/2016 Aggiornato il 09/11/2016

Chiamatelo bra, brassière o semplicemente top, ma non fatelo mancare nel vostro guardaroba per il fitness. Perché è un capo versatile e di grande tendenza

REEBOK

Un tempo si chiamavano brassière ed erano indumenti diversi dal semplice reggiseno sportivo. Concettualmente i due capi erano affini, ma esteticamente si distinguevano nettamente: da portare a vista il primo, da indossare a contatto con la pelle (cioè nascosto e solo con valenza funzionale) il secondo. Poi i trend sono cambiati e le carte si sono scompigliate: oggi i top corti (quelli che lasciano l’addome scoperto), anche detti brassière (ma suona un po’ retro), si confondono con i bra, i reggiseni, che sono diventati tanto belli e ricercati da poter essere indossati anche a vista.

Bra e top corti, con funzione sia estetica che pratica, sono capi versatili che non possono mancare nel guardaroba della fitness addicted.

A fascia, con foggia a canotta o con le coppe sagomate, con spalline sottili e giochi di incroci supersexy, a brassière, con T-back, con o senza cuciture, in tessuto più morbido e cedevole o più sostenuto e contenitivo, tutti rigorosamente in materiali hi-tech,trionfano nelle collezioni per la palestra: c’è solo l’imbarazzo della scelta fra un’infinità di proposte.

Come scegliere il modello più adatto

Hanno finalità di sostegno e di contenimento del seno, e per questo vanno scelti in funzione della propria taglia e del tipo di attività praticata: più lo sport è ad alto impatto, più devono essere strutturati e robusti, mentre per le attività low-impact vanno bene anche i modelli più sottili e leggeri.

Molto fashion

Ma hanno anche una valenza fashion, perché potete indossarli da soli oppure sotto a canotte vedo-e-non-vedo, a magliette oversize e a top tecnici di varia foggia. Insomma, completano il vostro outfit in palestra e, anzi, sono considerati un capo irrinunciabile per il training. Spesso i completi per il fitness includono tre pezzi coordinati: i pant, il top corto e la maglietta.

Belli e confortevoli

Il loro denominatore comune è l’impiego di tessuti ad alta traspirabilità, che allontanano il sudore dal corpo e lo mantengono asciutto, e i dettagli tecnici espressamente studiati per renderli il più possibile confortevoli durante la pratica sportiva.

Ecco la nostra gallery