31/05/2016

Danza classica per ballerine di ogni età

Emanuela Bruno
A cura di Emanuela Bruno
Pubblicato il Aggiornato il 31/05/2016

Lezioni sulle punte anche da adulte? Certo che si può. I corsi di danza classica hanno formule diverse e sono adatti davvero a tutte

Danzainfiera

Imparare la danza classica richiede sacrificio e un impegno che in genere comincia da piccole, quando il corpo è flessibile ed elastico. Ma è sbagliato credere che, una volta adulte, non ci si possa mettere alla prova nei passi più semplici del balletto. L’atmosfera delle lezioni sulle punte, infatti, si può assaporare a qualsiasi età.

Anche da adulte si può imparare l’abc della danza classica e così tenersi in forma: si parte dagli “en dehor”, le posizioni con le punte dei piedi ruotate all’esterno, e si ripetono esercizi e sequenze in crescendo di difficoltà.

Cosa vi aspetta

Nelle scuole sono molte le proposte e le formule dedicate “ai grandi”, inclusi gli allievi oversize o di età abbastanza avanzata. Ce le riassume Emanuela Grungo, ex ballerina e insegnante, direttrice artistica della scuola Arcobaleno danza di Milano.

  1. Corsi di danza classica
    Un allenamento molto efficace per mantenervi in forma e avvicinarvi allo spirito del balletto, che non è fatto solo di tecnica ma ha mille sfaccettature (musica, coreografia, gestualità, emozioni). La lezione dura un’ora e mezza e inizia alla sbarra, dove imparate a tenere la postura corretta e a eseguire passi e movimenti in equilibrio. Ciò che apprendete con l’appoggio viene poi ripetuto in centro alla sala, senza alcun supporto. Infine i passi imparati si collegano in una coreografia più o meno complessa.
  2. Sbarra a terra
    La fase di riscaldamento alla sbarra viene proposta anche come corso a sé stante, per far lavorare i muscoli delle gambe, gli addominali e i dorsali (che servono a mantenere la postura corretta) in modo propedeutico alla danza vera e propria. Gli esercizi, però, si eseguono al suolo, in scarico del peso, sfruttando il pavimento per sentire meglio le giuste posizioni e l’assetto del corpo corretto. I benefici? Tonificate e definite tutta la muscolatura in modo armonioso, aumentando flessibilità e scioltezza.
  3. Corsi di punte
    Esistono lezioni ad hoc anche per prepararvi a calzare le mitiche scarpette rinforzate e a muovervi sulle punte. Piedi, caviglie e tutto il resto del corpo necessitano infatti di un allenamento funzionale e specifico. Con il supporto della sbarra eseguite esercizi di potenziamento e di stretching per i polpacci, i quadricipiti, la muscolatura del “core”. Cioè vi modellate efficacemente dalla vita in giù.
  4. Lezioni-curiosità
    Cercate qualcosa di meno accademico e tradizionale? Ci sono anche lezioni “fusion”, come i Danza-parkours, che trasferiscono esercizi tipici del balletto classico (di equilibrio, volteggi, salti) in percorsi a tappe all’aperto, nei parchi.

You need

Il sogno di tutte le bambine (e delle ex-bambine): indossare romantiche scarpette per danzare sulle punte. Come queste in raso di Freddy (euro 59,90).
scarpa-danza-raso