Torta salata a spirale

Gloria Bernareggi Pubblicato il Aggiornato il 10/11/2017
Una semplice torta salata alle verdure diventa originale e raffinata grazie alla disposizione degli ingredienti. Con questa ricetta appagherete occhi e palato
tortasalata

Ingredienti:

un rotolo di pasta brisée,
3 carote grandi,
2 zucchine,
una melanzana,
2 uova,
200 g di ricotta,
un cucchiaino d’olio,
sale e pepe

Preparazione

Sgusciate le uova in una ciotola, sbattetele leggermente con un frusta. Aggiungete la ricotta, salate e pepate, lavorate fino ad avere un composto omogeneo.
Srotolate la pasta brisée e foderate una teglia per crostate unta con poco  olio. Tagliate la pasta in eccesso lungo i bordi e bucherellate leggermente il fondo.
Lavate le verdure, spuntate le zucchine e la melanzana, affettatele con una mandolina per il lungo. Se le fette di melanzane dovessero risultare troppo larghe, tagliatele a metà in verticale.
Posate le fette di melanzana su un piatto, salatele leggermente e mettetevi sopra un peso per far perdere l’acqua amara di vegetazione.
Raschiate le carote, spuntatele e tagliate anche queste a listarelle con la mandolina.
Togliete il peso alle melanzane e tamponatele con carta da cucina assorbente.
Partendo dal centro della torta, posizionate le fette di verdure, alternandole, per creare un gioco di spirali colorate. Continuate fino a riempire totalmente la pasta brisée.
Ricoprite il tutto con il composto di uova e ricotta, riempiendo al meglio gli spazi tra le fettine di verdura.
Infornate in forno preriscaldato a 180°, per 25-30 minuti, o fino a quando la pasta brisée risulterà ben dorata.