09/09/2019

Tartare di tonno e agrumi

Gloria Bernareggi Pubblicato il Aggiornato il 09/09/2019

Avete ospiti a cena? Se volete fare bella figura questa è la ricetta giusta. Facile, gustosa e appetitosa!

tartare-tonno-agrumi

Ingredienti:

500 g di filetto di tonno,
un pompelmo rosa,
un pompelmo giallo,
una arancia,
un cipollotto,
un ciuffo di erba cipollina,
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
il succo di un limone,
sale e pepe

Preparazione

Tagliate il filetto di tonno a cubetti piccoli. Trasferiteli in una ciotola e teneteli in fresco.
Pelate al vivo gli agrumi, eliminate la scorza e i filamenti bianchi fino a ottenere la sola polpa.
Ricavate da metà di ogni frutto degli spicchi e dall’altra metà dei cubetti delle stesse dimensioni del tonno.
Unite i cubetti degli agrumi al tonno e mescolate.
Mondate il cipollotto, eliminate la parte verde, le radici e la prima foglia esterna. Tritate finemente la parte bianca e aggiungetela al tonno e agli agrumi. Lavate l’erba cipollina e tagliuzzatela finemente direttamente sul pesce e mescolate.
Emulsionate in una ciotolina il succo di limone, l’olio e un pizzico di sale e pepe.
Versate la salsina ottenuta sopra al tonno e mescolate con cura.
Disponete la tartare nei piatti aiutandovi con un coppapasta rettangolare. Decorate con gli spicchi degli agrumi tenuti da parte e servite.

L'esperto consiglia

Attenzione! Il pesce si può consumare crudo solo se è stato abbattuto a bordo, subito dopo la pesca. Se non siete certi che il tonno acquistato abbia subito questo trattamento, dovrete farlo voi. Vi basterà congelarlo nel vostro freezer per 24 ore prima di consumarlo.