10/06/2019

Riso saltato all’orientale

Gloria Bernareggi Pubblicato il Aggiornato il 10/06/2019

Per chi ha voglia di una ricetta esotica, senza rinunciare alla linea e al gusto. Ideale per le serate estive tra amici o una pausa pranzo fuori

riso-saltato-all'orientale

Ingredienti:

200 g di riso (basmati o selvaggio),
200 g di code di gambero,
un peperone rosso,
una carota,
100 g di pisellini,
un cucchiaio di salsa di soia,
uno spicchio d’aglio,
un cipollotto,
un cucchiaino di olio di sesamo,
un cucchiaino di olio di arachidi,
un cm di zenzero,
pepe

Preparazione
Portate a bollore abbondante acqua leggermente salata. Cuocetevi il riso per il tempo indicato sulla confezione, circa 15 minuti e scolatelo al dente.
Mondate la carota, sbucciatela e tagliatela a listarelle sottili. Pulite il peperone, eliminate i semi interni e riducete a listarelle anch’esso.
Pelate l’aglio e schiacchiatelo con lo spremiaglio direttamente in una padella capiente dai bordi alti (meglio se un wok). Grattugiate lo zenzero e unitelo all’aglio.
Pulite il cipollotto, eliminate le radici e la prima foglia e tritatelo finemente. Aggiungete la sola parte bianca all’aglio e allo zenzero e conservate la parte verde per la decorazione finale.
Versate l’olio di arachidi e di sesamo nella padella e fate soffriggere l’aglio, lo zenzero e il cipollotto per alcuni minuti, mescolate con un cucchiaio di legno.
Unite le carote, i peperoni e i pisellini e lasciate cuocere 5 minuti. Se necessario unite qualche cucchiaio di acqua per evitare che la preparazione asciughi troppo e si attacchi al fondo della padella.
Nel frattempo pulite i gamberi, eliminate il carapace e il filo nero, lavateli.
Metteteli in padella con il resto e fate cuocere 2 minuti.
Incorporate il riso e mescolate con cura. Insaporite con una macinata di pepe e con la salsa di soia.
Fate amalgamare i sapori per circa 2 minuti a fiamma vivace.
Trasferite nei piatti, decorate con il cipollotto rimasto e servite.

L'idea in più

Se l’ago della bilancia non vi spaventa, potete aggiungere alla preparazione un uovo strapazzato. Vi basterà unirlo al resto degli ingredienti e far amalgamare il tutto per 2 minuti a fiamma alta, prima di aggiungere il riso.