19/07/2019

Involtini di zucchine, crudo e riso

Gloria Bernareggi Pubblicato il Aggiornato il 19/07/2019

Buoni sia freddi che ancora caldi, questi involtini si possono proporre come aperitivo o come antipasto

involtini-zucchine-prosciutto-e-riso

Ingredienti:

3 zucchine lunghe,
100 g di prosciutto crudo,
150 g di riso,
2 cucchiai di Parmigiano Reggiano,
una noce di burro,
2 cucchiai di olio extravergine di oliva,
un ciuffo di erba cipollina,
sale e pepe

Preparazione:

Portate a ebollizione abbondante acqua leggermente salata. Tuffatevi il riso e fatelo cuocere circa 15-18 minuti, fino a quando sarà ben cotto. Scolatelo, trasferitelo in una ciotola e mantecate con il Parmigiano e il burro. Mescolate con cura e lasciate intiepidire.
Lavate nel frattempo le zucchine, asciugatele e spuntate le estremità con un coltello. Tagliatele a fettine sottili nel senso verticale con l’aiuto di una mandolina o di un pelapatate.
Scaldate una griglia, ungetela con l’olio e cuocetevi le fette di zucchina 2 minuti per lato. Salate e pepate.
Toglietele dal fuoco e fatele raffreddate.
Riducete il prosciutto a fettine sottili, grandi più o meno come le zucchine.
Riprendete le zucchine e adagiatele su un tagliere, posatevi sopra la fetta di prosciutto crudo e una porzione di riso, grande come una noce. Arrotolate a mo’ di involtino e legate il tutto con un filo di erba cipollina. Continuate fino a esaurire gli ingredienti.
Disponete su un piatto da portata, completate con una spolverata di pepe macinato fresco e servite.

L'idea in più

Per questa preparazione potete utilizzare anche del riso o del risotto avanzato il giorno precedente. Ricordatevi solo di riscaldarlo e di renderlo morbido, all’occorrenza, con una noce di burro o un filo di olio.