03/10/2019

Confettura di mirtilli senza zucchero

Gloria Bernareggi Pubblicato il Aggiornato il 10/10/2019

Le confetture, si sa, sono buone soprattutto sul pane la mattina, ma sono ottime anche per preparare crostate, cheesecake o dolcetti. La ricetta per farla a casa, poi, è semplicissima

confettura-mirtilli

Ingredienti:

1 kg di mirtilli neri,
2 mele,
1 limone,
240 ml d’acqua

Sterilizzazione vasetti

Prima di iniziare la preparazione della confettura, sterilizzate i vasetti che vi occorreranno.
Portate a bollore in una grande pentola abbondante acqua. Immergetevi i barattoli e i rispettivi coperchi e lasciateli bollire almeno 20 minuti a fuoco alto.
Toglieteli con delle pinze e capovolgeteli su un canovaccio pulito ad asciugare. Poi, ribaltateli e lasciate asciugare anche l’interno.

Preparazione

Lavate i mirtilli, asciugateli con un telo da cucina e trasferiteli in una padella capiente dal fondo spesso.
Pulite anche le mele, eliminate il picciolo e il torsolo e riducetele a dadini grandi più o meno come i mirtilli.
Ricavate dal limone la scorza grattugiata e il succo, aggiungete entrambi, insieme alle mele, nella padella con i mirtilli.
Versate l’acqua e accendete il fuoco.
Fate cuocere 50 minuti circa a fuoco dolce (se la gradite più densa, vi basterà lasciarla cuocere qualche minuto in più), mescolando spesso con un cucchiaio di legno per evitare che il composto si attacchi sul fondo.
Versate la confettura ancora bollente nei barattoli sterilizzati. Chiudete con il tappo e capovolgeteli per creare il sottovuoto. Lasciate raffreddare capovolti.
Conservate in luogo fresco e asciutto e, una volta aperto il barattolo, tenete in frigorifero.