Nocciole, integratori di bellezza

Redazione Pubblicato il 25/10/2017 Aggiornato il 25/10/2017

Da mangiare a colazione o come spuntino, le nocciole sono un ottimo antiage, proteggono la pelle sensibile, disdratata e con couperose e rafforzano i capelli

nocciole

Una fonte senza paragoni di vitamina E, grazie alla sinergia con la vitamina B1 che ne permette un efficace assorbimento. Le nocciole nutrono la pelle, migliorando il metabolismo idrico, contrastando la secchezza e assicurando tono e luminosità.

 A rendere ancora più interessante l’uso delle nocciole per contrastare i segni del tempo, la ricchezza in acidi grassi insaturi, tra cui oleico e linoleico, che oltre che sul derma agiscono anche sulla microcircolazione.

A colazione e come spuntino

Come suggerisce il nostro fitoterapeuta ed esperto di terapie naturali Saverio Pepe  non fatele mancare sulla vostra tavola avete la pelle secca, disidratata oppure sensibile, con couperose. Mangiatene 4-5 a colazione, oppure come energetica e nutriente merenda. Sono anche un ottimo antiage e rendono più forti e lucenti capelli. Si possono aggiungere allo yogurt, ai cornflakes, alla macedonia o mangiare da sole, al naturale.

Funziona anche l’olio

Come integratore di bellezza potete utilizzare anche l’olio di nocciole. Ne basta un cucchiaio al giorno sa aggiungere alle verdure e agli ortaggi cotti. Scegliete quello  biologico, delle Langhe: è diventato un’eccellenza riconosciuta in tutta Europa, tanto che il mercato di questo prodotto si è quintuplicato negli ultimi cinque anni, assorbito quasi completamente dall’esportazione verso la Germania e la Scandinavia.