16/05/2019

Tonno, saporito e super nutriente

Alberta Mascherpa Pubblicato il Aggiornato il 16/05/2019

Perfetto per un secondo veloce e light, si rivela un ingrediente prezioso anche per piatti unici che risolvono con gusto e leggerezza il pranzo

Tonno

Gli italiani lo consumano con una certa regolarità e si prevede che negli anni a venire lo porteranno in tavola sempre più spesso. «Il pesce è un alimento di grande qualità» conferma la dottoressa Valeria Del Balzo, nutrizionista dell’Università La Sapienza di Roma.

«Fa bene a tutte le età perché apporta nutrienti preziosi per la salute e il benessere dell’organismo come gli acidi grassi a catena lunga, fondamentali per lo sviluppo cognitivo e per prevenire le malattie cardiovascolari». Il bello del pesce poi è quello di offrire tante proposte che permettono di variare ogni giorno il menù.

Il tonno fresco? Un’ottima scelta, per il suo sapore deciso, la consistenza carnosa e anche la sua versatilità in cucina. Senza dimenticare ovviamente le sue caratteristiche nutrizionali.

Il tonno è ricco di proteine e di Omega 3, i grassi “buoni” che aiutano a prevenire il colesterolo “cattivo”.

Spaghetti alla carbonara di tonno

Ingredienti per 2 persone

150 g di tonno fresco

¼ di cipolla

1 uovo

20 g di pecorino romano

160 g di spaghetti

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 cucchiaio di prezzemolo

Sale e pep q.b.

Preparazione

  • Tagliare il tonno a piccoli cubetti.
  • Tritare finemente la cipolla.
  • In una padella antiaderente scaldare l’olio e farvi imbiondire la cipolla facendo attenzione che non annerisca.
  • Unire i cubetti di tonno e lasciar cuocere per una decina di minuti mescolando di continuo.
  • Sbattere l’uovo con sale e pepe; unire il pecorino e amalgamare bene gli ingredienti.
  • Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e versarla in una ciotola, meglio se tenuta in caldo sopra una pentola di acqua in ebollizione.
  • Aggiungere, mescolando con cura, prima il composto di uovo e pecorino, successivamente il tonno.
  • Servire subito aggiungendo pepe e prezzemolo.

Il trucco da chef

Se si preferisce una consistenza più cremosa basta aggiungere al composto di uovo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.