09/08/2018

Operazione doposole

Il doposole calma, addolcisce, rinfresca. In più mette al sicuro la tintarella e tiene lontane le rughe. Ecco perché è importante non dimenticarlo
doposole-apertura

Il doposole? Un prodotto indispensabile nel beauty delle vacanze per ripristinare l’equilibrio cutaneo alterato dal sole e mettere un freno a tutti quei processi che determinano un precoce invecchiamento della cute.

Dagli spray velocissimi quando si arriva tardi dalla spiaggia alle soffici mousse, dai gel effetto ice che si possono anche tenere in frigorifero alle maschere in tessuto per il viso.

Indipendentemente da come si presentano, i doposole hanno tutti come primo compito quello di dissetare la pelle per evitare la secchezza e le spellature che mettono a rischio l’intensità e la compattezza della tintarella. Ma all’azione immediata, ritemprante e rinfrescante, calmante e addolcente, segue un lavoro più profondo e a lungo raggio. Quello di spegnere l’infiammazione dovuta ai raggi solari, che prosegue anche dopo l’esposizione, prima che impatti sul DNA cellulare provocando un’accelerazione nel processo di invecchiamento favorendo la formazione di rughe e macchie.

Sfoglia la nostra gallery