Massaggio ai piedi rilassante

Simona Lovati
A cura di
Pubblicato il Aggiornato il 08/10/2018
Parola d’ordine: dare una tregua ai nostri piedi. Il segreto? Un massaggio relax con una cera inedita
massaggio-piedi

Ci sorreggono per tutta la giornata, spesso abbarbicati su tacchi vertiginosi o costretti in calzature tutt’altro che confortevoli e in calze dai materiali poco traspiranti. Il risultato? I piedi sono stanchi e indolenziti, con ripercussioni anche su tutto il resto del corpo, schiena e gambe in testa.

Per dare un po’ di sollievo ai piedi, il massaggio è il gesto di benessere in grado di allentare fatica e tensioni.

Effetto cocoon

Luci spente e candele accese, per un rituale cocoon tutto dedicato ai piedi descritto da Gloria Orlando, estetista. Dopo la degustazione di una tisana con menta e melissa, fresca e rilassante, si passa alla detersione dei piedi con una crema agli oli essenziali. Il trattamento prosegue con un peeling a base di un mix di olio di avocado e jojoba, nutrienti e rigeneranti, con l’aggiunta di sale rosa dell’Himalaya dal potere esfoliante, che viene applicato su tutto il piede (pianta compresa) fino alle caviglie. I residui del prodotto vengono rimossi con degli asciugamani infusi di acqua tiepida e aromatizzati con olio essenziale di arancio dolce, dalle proprietà rilassanti.

La cera che non c’era

Ѐ il momento del cuore della seduta, un massaggio di 20 minuti dalle gestualità lente e profonde, mirato a distendere la muscolatura delle estremità e a sciogliere tensioni e contratture. Indispensabili anche manovre di digitopressione sulla volta plantare. La particolarità della tecnica è l’uso di una speciale cera idratante – realizzata con olio di cocco e burro di karité -, colata da una candela calda che l’estetista stempera sulle mani e stende poi sui piedi. Al termine, la cera non viene asportata, ma “coperta” dalle calze (se la persona che si sottopone al trattamento le indossa) per amplificarne gli effetti.

Tempi e costi

Il soin, che dura circa 30 minuti, è ideale da abbinare a un rituale viso che richieda la posa di una maschera. Il costo è di 15 euro in associazione a un altro trattamento, oppure 25 se eseguito da solo.