Epilazione laser: è davvero definitiva?

Alberta Mascherpa Pubblicato il Aggiornato il 06/10/2018
I risultati ci sono, ma per eliminare i peli superflui è importante scegliere con attenzione a chi affidarsi
depilazione

Laser e luce pulsata sono gli strumenti che sempre di più si utilizzano per eliminare i peli superflui, una volta per tutte. Ma i risultati sono davvero definitivi?

Laser e luce pulsata

Bisogna innanzitutto partire da un po’ di anatomia: il pelo è affondato nella pelle a tre-quattro millimetri e termina con il bulbo che è nutrito dai vasi sanguigni. “Quando la luce del laser o la luce pulsata colpisce il pelo, si genera calore che si propaga lungo il pelo, fino ad arrivare in profondità dove c’è la radice” spiega il professor Antonino Di Pietro, dermatologo a Milano. “Quando il calore è sufficiente a distruggere la radice, il pelo non cresce più. Ecco perché è molto importante che l’energia che raggiunge la cute sia sufficiente a bruciare tutto il bulbo del pelo, ma non così intensa da intaccare la cute circostante per evitare ustioni e macchie”. Nel buon risultato dell’epilazione entrano quindi in gioco anche l’efficacia dell’attrezzatura e l’abilità dell’operatore, un medico oppure un estetista che può usare apparecchiature meno potenti ma comunque efficaci se ben impiegate.

È sempre bene farsi fare un preventivo per avere un’idea precisa dell’impegno economico da affrontare quando si vogliono eliminare i peli con il laser.

Servono più sedute

Bisogna tenere conto del fatto che non tutti i peli crescono insieme. “Ci sono dei peli che vengono raggiunti dal laser o dalla luce pulsata quando già sono morti da qualche giorno e quindi destinati comunque a cadere”, continua il professor Di Pietro. “Questi peli non sono più uniti alla radice che è rimasta in profondità e che nel frattempo sta formando un nuovo pelo: ecco perché alcuni peli quando vengono trattati con il laser poi ricrescono”. Per questo è importante sottoporsi a diverse sedute in modo da essere sicuri di aver colpito e distrutto con il laser tutti i peli presenti in una determinata area.