07/06/2018

Depilazione: 5 trucchi per farla durare di più

Basta seguire qualche piccolo suggerimento, e imparare qualche trucco, per spostare in avanti l’appuntamento con la ceretta

depilazione

Fastidiosi in qualunque stagione dell’anno, lo sono ancora di più adesso quando l’abbigliamento leggero dell’estate rischia di farli vedere mettendo a disagio in mezzo agli altri. Tanti comunque sono i modi per dire addio all’odiata peluria e tanti i trucchi per dilatare nel tempo la durata della depilazione. Ecco i cinque più efficaci.

  1. Fare lo scrub il giorno prima

    Si può usare un esfoliante per il corpo a grana grossa oppure un guanto di spugna ruvida da strofinare con decisione sulla parte da depilare: così i pori si aprono e i peli più piccoli, quelli che sono ancora appena appena sotto pelle, escono, pronti per essere tolti quando si procede alla depilazione.

  2. Depilarsi sotto l’acqua calda

    I pori grazie al calore si dilatano e l’operazione di eliminazione dei peli con il rasoio e l’epilatore può andare più in profondità. Se si scelgono la ceretta o le strisce si può fare invece un lungo bagno caldo prima di procedere alla depilazione. Ma attenzione che la pelle deve essere perfettamente asciutta quando si stende la cera perché aderisca bene e il gesto risulti più efficace.

  3. No alla piscina dopo

    Il cloro secca molto la pelle che invece va mantenuta idratata e morbida se si vuole rallentare la ricrescita dei peli. Per la stessa ragione dopo aver fatto piazza pulita dei peli è sempre opportuno applicare ogni giorno una dose generosa di crema idratante.

  4. Ricorrere a un “aiutino”

    Ci sono validi prodotti ad hoc per rallentare la crescita dei peli che si possono applicare ogni giorno al posto del consueto idratante sulle zone interessate.

  5. Usare il guanto di crine

    Importante è usare sempre il guanto di crine ma va bene anche una spugna purché sia piuttosto ruvida e abrasiva; passata ogni giorno sulla parte depilata evita che i peli ricrescano incarniti e che li si debba togliere con la pinzetta.