16/09/2020

Cellulite: ricomincia a combatterla subito!

Alberta Mascherpa Pubblicato il 16/09/2020 Aggiornato il 16/09/2020

Senza fretta, ma con decisione e costanza. I cuscinetti si “domano” sui tempi lunghi e iniziare ora è garanzia di successo

cellulite, ricomincia subito a combatterla

C’è chi ha messo appena via il costume e chi ha riposto i pantaloni corti. Tutte in ogni caso siamo in procinto di sostituire gli abiti più leggeri con il guardaroba della mezza stagione. E allora perché non affrontare il rientro con un passo nuovo?

Il momento è quello giusto per impegnarsi fin da ora in un programma di cura del corpo che, proprio grazie alla costanza, assicura una linea più armonica e un fisico meglio definito.

Non c’è fretta

«La cellulite è un problema serio e per tenerla sotto controllo le cure dell’ultimo minuto non servono: ci vuole un intervento costante, sul tempo lungo, senza sconti sull’impegno» commenta la professoressa Gabriella Fabbrocini, dermatologa e docente all’Università Federico II di Napoli. Il concetto è ormai ben chiaro ma il difficile è passare dalle parole ai fatti.

Il segreto sta nel non riflettere troppo ma al contrario darsi subito da fare inserendo in agenda un appuntamento quotidiano con l’anticellulite. «Importante è scegliere il momento migliore per applicarlo, quello in cui si ha un attimo in più di respiro che in genere non è il mattino ma la sera, prima di cena magari per evitare che dopo mangiato la stanchezza abbia il sopravvento e porti a trascurare l’applicazione del prodotto» commenta Anna Fraschini, estetista a Piacenza.

Formato XXL

Quando si decide di lavorare sui tempi lunghi, inutile scegliere formule concentrate create proprio per tamponare le emergenze dell’ultimo minuto. Meglio puntare su una crema o un fluido messi a punto per l’uso quotidiano che affiancano all’azione idratante, fondamentale per preservare l’elasticità e la compattezza della cute, un effetto drenante e riducente, prezioso per tenere sotto controllo la pelle a buccia di arancia.

I flaconi maxi sono un’idea vincente: fanno risparmiare al momento dell’acquisto e in più, essendo proposti in genere con un pratico dispenser, velocizzano i tempi di utilizzo. E per le più virtuose ben venga affiancare all’anticellulite di uso quotidiano un trattamento concentrato da programmare a cicli di dieci giorni, ogni mese.

Su e giù, tutti i giorni

Se si torna subito alla vita sedentaria di sempre si può dire presto addio alla forma più armoniosa conquistata in estate. La solita, ma pur sempre ottima idea, è quella di fare le scale, quelle che in genere si scansano visto che la fretta vince sul benessere. Il buon proposito del rientro? Fare il più possibile di gradini, non solo in giù ma anche in su per dare tono ai grandi muscoli di cosce e glutei.

E per valutare i benefici dell’allenamento basta controllare quando “arriva” il fiatone: se all’inizio può succedere addirittura dopo una sola rampa, in pochi giorni è gratificante vedere come si riesca a moltiplicare il numero di gradini senza sbuffare.