25/09/2017

Capelli, dal paprika al cherry brombre: tutti i rossi di tendenza

La nuova stagione si annuncia all’insegna di uno dei colori più vibranti, sexy e di grande personalità
Toni & Guy

Dal paprika al rosso ciliegia, dal rame al mogano. Caldo e intenso, il rosso si conferma uno dei colori di tendenza per l’autunno che lo propone in una gamma completa di sfumature, dalle più accese che sconfinano quasi nell’arancio riservate alle più giovani dal carattere frizzante fino al tiziano, un rosso scuro che valorizza gli incarnati olivastri.

La conferma arriva dalle star: da Christina Aguilera a Georgia May Jagger, da Brie Larson a Lily Collins, nessuna ha saputo resistere al fascino di un colore di grande personalità.

Sfumature di tendenza

Nuovo e d’impatto, lo cherry bombre, il rosso ciliegia brunito, è un altro rosso di tendenza, perfetto per chi vuole dare carattere e luce al castano ma senza esagerare troppo: i riflessi rossi vivaci sono più scuri alle radici e si fanno più accesi sulle lunghezze regalando una luminosità intensa alla chioma.
Già visto le scorse stagioni, continua ad essere sulla cresta dell’onda anche il bronze, il risultato dell’incontro tra il rosso e i riflessi dorati, ideale per le donne che amano toni più chiari e luminosi e perfetto sugli incarnati olivastri e dorati.

Fusione di toni

Anche il broux, incontro tra il castano scuro e il rosso acceso, si afferma come uno dei colori più gettonati per la stagione a venire: la base bruna viene ravvivata da sfumature ramate o mogano, su tutta la testa oppure solo sulle punte dando vita a un mix di toni morbidi pronti a valorizzare qualsiasi tipo di carnagione, in particolare se questo colore si accompagna a un rossetto mat in tinte forti come di tendenza per l’autunno.

Se la pelle è candida

Chi decide di passare al rosso meglio comunque che aspetti un po’ in modo che l’abbronzatura sparisca: il rosso è per concetto un colore che si sposa alla pelle pallida in un contrasto di grande effetto. Sugli incarnati diafani sono ammesse tutte le sfumature dal rosso irlandese al rosso tiziano, dal rosso ramato al ginger, la nuance resa famosa da Julia Roberts e tornata prepotentemente alla ribalta. Un po’ più faticoso l’abbinamento con gli incarnati scuri che vengono valorizzati da toni a metà tra il rosso e il viola come il rosso amaranto e il rosso borgogna ma anche con il rosso mogano. Chi non teme di osare può puntare invece su due rossi leggermente più chiari come il magenta e il corallo, di grande impatto visivo e dall’ effetto vivace soprattutto con gli occhi marroni.